base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Testimone dell'accusa (opera teatrale)

Testimone d'accusa è un gioco adattato da Agatha Christie dal suo racconto con lo stesso nome. Il gioco ha aperto a Londra il 28 ottobre 1953 presso il Winter Garden Theatre (anche se la prima esecuzione era stata a Nottingham il 28 settembre). È stato prodotto da Peter Saunders.

Ricezione della produzione londinese

Il Times del 29 ottobre 1953 era entusiasta del suo elogio affermando: "L'autrice ha due obiettivi in ​​vista e li raggiunge entrambi. Ci porta ora nell'Old Bailey durante un emozionante processo per omicidio, ora nelle camere in cui le reazioni umane degli avvocati coinvolti nel caso può essere studiato; e quando il processo è terminato e non sembra esserci altro da dire, si affretta di nuovo a ravvivare la matassa che la legge ha svelato con sicurezza e si lascia con una denuncia che è allo stesso tempo sorprendente e credibile." La recensione ha delineato le basi della trama, commentando che la performance di Patricia Jessel nel dock è stata "a sangue freddo" e che "fa un'immagine chiara dell'odio liberandosi improvvisamente dalle inibizioni che sono diventate intollerabili" e che Derek Blomfield è stato "ugualmente buono". La più grande lode è stata riservata al climax: "La signora Christie ha ormai il pubblico in tasca. Un intervento tempestivo di una donna delle strade che offre nuove prove sembra proprio ciò di cui il processo ha bisogno e quando viene ripreso le prove lo portano trionfalmente ad una conclusione soddisfacente. E 'solo allora che lo scrittore thriller di compiuta mostra la sua mano reale ".

Nel numero del 1 ° novembre 1953 Ivor Brown di The Observer affermò che la commedia aveva "tutti i soliti vantaggi del Counsel in conflitto, lo scoppio angosciato sul banco degli imputati e le risposte di risposta dal riquadro dei testimoni. A questi si aggiunge un notevole e geniale appendice, il verdetto della giuria è solo l'inizio di una storia che ha il maggior numero di colpi di scena come un codino ". Ha riassunto con un commento sull'esibizione di Patricia Jessel, che "prende la parte del titolo con una grande efficienza. Sia che sia un serpente nell'erba o una farfalla sul volante, i giocatori devono scoprirlo da soli. Ce ne saranno molti. "

Philip Hope-Wallace nel numero di The Guardian del 30 ottobre 1953 diceva del finale: "La giustizia è stata fatta ed è stata vista fare. Annuiamo con approvazione, in quel momento la signora Christie dice in effetti" Oh, così pensavi che cosa hai fatto? "e con una torsione imprevista delle carte ci fa vedere quanto ci sbagliavamo. Questo è soddisfacente, ma rende quasi impossibile la critica; in primo luogo, non si deve dare la chiave e in secondo luogo, si deve riconsiderare se quei testimoni che sembrava la più plausibile non erano, infatti, meno buoni giocatori rispetto a quelli che sembravano in qualche modo non del tutto 'carattere'". Tuttavia, Hope-Wallace ha ammesso che la serata di apertura è stata "un grande successo" e ha dichiarato che la commedia ha presentato un "caso ben fatto, divertente ed eccitante".

Crediti della produzione londinese

  • Direttore: Wallace Douglas
  • Fusioni:
  • Rosalie Westwater nel ruolo di Greta, dattilografa di Sir Wilfrid
  • Walter Horsbrugh come Carter, di Sir Wilfrid Capo Impiegato / Alderman
  • Milton Rosmer nel ruolo di Mr Mayhew, avvocato
  • Derek Blomfield nel ruolo di Leonard Vole
  • David Horne nel ruolo di Sir Wilfrid Robarts, QC
  • David Raven come ispettore Hearne
  • Kenn Kennedy come detective in borghese / terzo membro della giuria
  • Patricia Jessel nel ruolo di Romaine
  • Philip Holles come Impiegato della Corte
  • Percy Marmont nel ruolo di Mr Justice Wainright
  • DA Clarke-Smith nel ruolo di Mr Myers, QC
  • Nicolas Tannar nel ruolo di Court Usher
  • John Bryning come Stenografo di corte
  • Denzil Ellis nel ruolo di Warder
  • Muir Little nel ruolo dell'impiegato del giudice
  • George Dudley come primo avvocato
  • Jack Bulloch nel ruolo di Secondo avvocato
  • Lionel Gadsen come terzo avvocato
  • John Farries Moss nel ruolo di Quarto avvocato
  • Richard Coke come quinto avvocato
  • Agnes Fraser nel ruolo del sesto barrister
  • Lauderdale Beckett come primo membro della giuria
  • Iris Fraser Foss come secondo membro della giuria
  • David Homewood come poliziotto
  • Graham Stuart nel ruolo del Dr. Wyatt, un chirurgo della polizia
  • Jean Stewart nel ruolo di Janet MacKenzie
  • Peter Franklin nel ruolo di Mr. Clegg, un assistente di laboratorio
  • Rosemary Wallace nel ruolo dell'altra donna

Il cast, per preservare il finale a sorpresa nella scena finale, elenca un carattere semplicemente come The Other Woman. Fino a che il pubblico scena finale hanno lo scopo di ritenere che l'altra donna si riferisce a un aspetto da Romaine sotto mentite spoglie. Questo serve a nascondere l'aspetto dell'altra donna nei momenti di chiusura.

Produzione di Broadway

La commedia è stata aperta in America al Henry Miller's Theatre di New York City il 16 dicembre 1954. È stata prodotta da Gilbert Miller e Peter Saunders. Patricia Jessel fu l'unico membro del cast a trasferirsi dalla produzione londinese. Il Times riferì del successo della produzione nel suo numero del 23 dicembre 1954, quando citò una recensione nel New York Herald Tribune che affermava che la commedia avrebbe dovuto essere: "Un successo in perdita. Il finale è fatto con una convinzione così dedicata, tale la plausibilità di brevetto, un tale rispetto per il mezzo, come una cosa di bellezza che si è inclini a trovare te stesso senza fiato ad alta voce."

Sullivan e Jessel hanno vinto entrambi i Tony Awards per i loro ruoli, e Miss Christie ha vinto un Edgar Award dai Mystery Writers of America per il miglior gioco misterioso. Lo spettacolo ha funzionato per 645 spettacoli, chiudendo il 30 giugno 1956.

Crediti della produzione di Broadway

  • Direttore: Robert Lewis
  • Fusioni:
  • Gordon Nelson come Carter
  • Mary Barclay nel ruolo di Greta
  • Francis L. Sullivan nel ruolo di Sir Wilfred Robarts, QC
  • Robin Craven nel ruolo di Mr Mayhew
  • Gene Lyons nel ruolo di Leonard Vole
  • Claude Horton come ispettore Hearne
  • Ralph Leonard come detective in borghese
  • Patricia Jessel nel ruolo di Romaine
  • Dolores Rashid come terzo giurato
  • Andrew George come secondo giurato
  • Jack Bittner nel ruolo di caposquadra della giuria
  • Arthur Oshlag nel ruolo di Court Usher
  • Ronald Dawson come Impiegato della Corte
  • Ernest Clark nel ruolo di Mr Myers, QC
  • Horace Braham nel ruolo di Mr Justice Wainwright
  • R. Cobden-Smith nel ruolo di Assessore
  • Harold Webster nel ruolo di Impiegato del giudice
  • WH Thomas come Stenografo di corte
  • Ralph Roberts nel ruolo di Warder
  • Henry Craig Nelson come barrister
  • Brace Conning come barrister
  • Ruth Greene come barrister
  • Albert Richards come barrister
  • Franklyn Monroe come barrister
  • Sam Kramer come barrister
  • Bryan Herbert come poliziotto
  • Guy Spaull nel ruolo del dott. Wyatt
  • Una O'Connor nel ruolo di Janet MacKenzie
  • Michael McAloney nel ruolo di Mr Clegg
  • Dawn Steinkamp nel ruolo dell'altra donna

Come per la produzione londinese, Dawn Steinkamp era uno pseudonimo.

Pubblicazione e ulteriori adattamenti

La commedia fu pubblicata per la prima volta nel Regno Unito in Famous Plays del 1954 da Victor Gollancz Ltd nel 1954. La prima stampa negli Stati Uniti fu nello stesso anno in un'edizione tascabile di Samuel French Ltd. Il francese pubblicò anche la commedia nel Regno Unito nel 1957 come l'edizione recitazione francese n. 648 al prezzo di cinque scellini. È stato ristampato in cartonato per il mercato statunitense in La trappola per topi e altri spettacoli dal GP Putnam's Sons nel 1978 (ISBN 0-396-07631-9) e nel Regno Unito da Harper Collins nel 1993 (ISBN 0-00-224344-X) .

La prima rappresentazione della storia, appena precedente al debutto dell'opera teatrale di Christie, era sotto forma di una trasmissione televisiva in diretta sul Lux Video Theater della CBS Television il 17 settembre 1953 e con Edward G. Robinson (al suo debutto televisivo) ), Andrea King e Tom Drake.

La versione cinematografica, basato sul gioco di Christie, è stato rilasciato il 6 febbraio 1958, diretto da Billy Wilder. Charles Laughton ha interpretato Sir Wilfred, Marlene Dietrich ha interpretato Romaine (ribattezzata Christine) e Tyrone Power ha interpretato Leonard Vole nel suo penultimo ruolo. Un personaggio non presente nella commedia, l'infermiera di Sir Wilfred, Miss Plimsoll, è stato creato per il film e interpretato dalla moglie di Laughton, Elsa Lanchester. Una O'Connor che aveva interpretato Janet MacKenzie, la governante della vittima dell'omicidio, sul palcoscenico di New York, ha ripreso il suo ruolo nel film. Laughton e Lanchester sono stati nominati per gli Oscar.

Un adattamento successivo è stato realizzato per la televisione nel 1982 con Ralph Richardson, Deborah Kerr, Beau Bridges, Donald Pleasence, Dame Wendy Hiller e Diana Rigg. E 'stato adattato da Lawrence B. Marcus e John Gay dalla sceneggiatura originale e diretto da Alan Gibson.

Theater Mill - produzione 2014

Nell'aprile 2014, la prima produzione site specific della commedia è stata aperta alla York Guildhall dalla compagnia con sede a York, Theatre Mill, ed è stata pienamente supportata da Agatha Christie Ltd. Per celebrare la prima mondiale, ci sono state delle domande e risposte con il regista e cast dopo lo spettacolo della serata inaugurale. Secondo i rapporti, è sempre stato il desiderio di Christie di vedere lo spettacolo in un luogo specifico del sito. La produzione è stata messa in scena nelle sale del consiglio cittadino (utilizzando la maggior parte dell'edificio e riprodotta in tondo) ed è stata diretta da Samuel Wood. Il cast comprendeva: David Bowen, Rachel Logan, Andrew Dowbiggin, Adam Elms, e Clive Moore. Ha ricevuto recensioni molto positive e a partire dal 2015, ha annunciato un rilancio / giro e possibile trasferimento alla County Hall di Londra.

Rinascita 2015

La produzione di Theatre Mill è stata ripristinata alla Guildhall di York da giugno 2015 prima di trasferirsi alla Civic Hall di Leeds, ottenendo nuovamente recensioni estremamente positive. Logan, Elms e Moore ripresero i loro ruoli e furono affiancati da Gordon Kane e Niall Costigan.