base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Vasco Uva

Vasco Maria Nunes Barata de Sousa Uva (nato il 15 dicembre 1982 a Lisbona) è un ex giocatore portoghese di rugby. Ha giocato come numero otto.

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Portogallo, a Lisbona, e lavora come avvocato.

Carriera nel club

In Portogallo ha suonato per il Grupo Desportivo Direito. Ha suonato brevemente per il Montpellier Hérault RC nella massima divisione del rugby francese, la Top 14 con suo fratello Gonçalo Uva, a cui si è unito nel gennaio 2008. È presto tornato a Direito, dove era il capitano, fino a terminare la sua carriera nel 2017 / 18. Ha anche suonato per Lusitanos XV a livello internazionale.

Carriera internazionale

È stato il capitano della nazionale portoghese in tre delle quattro partite della finale di Coppa del Mondo di rugby del 2007. È stato votato Man of the Match nella sconfitta per 56-10 contro la Scozia. Ha comandato la sua squadra estremamente bene contro gli All Blacks della Nuova Zelanda, ma si è fratturato la mano contro l'Italia e ha perso l'ultima partita della RWC con la Romania.

Fu sostituito come il capitano dei "Lobos" da João Correia prima della partita giocata con la Russia, al 1 ° marzo 2008, che causò una perdita di 26-41.

Dopo il RWC ha scritto insieme a Hoje é por Portugal (2007) ( Today is For Portugal ), un titolo tratto dalla sua citazione prima della prima partita contro la Scozia, un libro che collega tutto ciò che questa squadra amatoriale, e se stesso come capitano, vissuti prima delle qualifiche e durante questo importante evento sportivo e professionale della loro vita.

Aveva 101 presenze per la nazionale portoghese, dal 2003 al 2016, con 13 tentativi segnati, 65 punti in totale. È uno dei giocatori più limitati per il Portogallo.