base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Typha angustifolia

Typha angustifolia

Typha angustifolia L. (anche piccolo giunco , tife a foglia stretta o piccola pianta di preda ) è una pianta erbacea perenne del genere Typha . Questa tife è una specie di "zona umida obbligatoria" che si trova comunemente nell'emisfero settentrionale in località salmastre. Le foglie della pianta sono piatte, molto strette (¼ "-½" di larghezza) e alte 3'-6 'quando sono mature; 12-16 foglie derivano da ogni germoglio vegetativo. Alla maturità, hanno gambi distintivi che sono alti circa quanto le foglie; gli steli sono sormontati da teste fiorite marroni, soffici, a forma di salsiccia. Le piante hanno radici robuste e rizomatose che possono estendersi 27 "e hanno tipicamente ¾" -1½ "di diametro.

È stato proposto che la specie sia stata introdotta dall'Europa al Nord America. In Nord America, si pensa anche che sia stato introdotto da località costiere a zone interne.

Typha angustifolia , habitus

La gamma geografica di Typha angustifolia si sovrappone a specie molto simili Typha latifolia (latifoglia o tifa comune). La T. angustifolia può essere distinta dalla T. latifolia dalle sue foglie più strette e da una chiara separazione di due diverse regioni (fiori staminali sopra e fiori pistillati sotto) sulle teste di fioritura. Le specie si ibridano come Typha x glauca ( Typha angustifolia x T. latifolia ) ( tifa bianca); Typha x glauca non è una specie distinta, ma è piuttosto un ibrido F1 sterile. La tife a foglia larga si trova di solito in acque poco profonde rispetto alla tife a foglia stretta.

Uso culinario

Diverse parti della pianta sono commestibili, tra cui durante le varie stagioni i germogli dormienti su radici e basi di foglie, il nucleo interno del gambo, punte di fioritura verde, polline maturo e radici di amido. Lo stelo commestibile si chiama bồn bồn in Vietnam.photo