base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

La battaglia di Kerzhenets

La battaglia di Kerzhenets (in russo: Се́ча при Ке́рженце; tr .: Secha pri Kerzhentse ) è un film d'animazione sovietico del 1971 diretto da Ivan Ivanov-Vano e Yuri Norstein. Il film è messo in musica da Rimsky-Korsakov e utilizza affreschi e dipinti russi dal 14 ° al 16 ° secolo. Questi sono animati usando l'animazione bidimensionale stop motion.

Tracciare

La storia si basa sulla leggenda della Città Invisibile di Kitezh (trasformata in un'opera in 4 atti da Rimsky-Korsakov nel 1907), che scompare sotto le acque di un lago per sfuggire a un attacco dei Mongoli. (La Russia fu sotto il giogo mongolo-tartaro per un periodo di tre secoli nel Medioevo.)

Il film stesso segue la leggenda solo vagamente, tuttavia, e il suo punto culminante è una battaglia tra i soldati russi e le orde mongole, che simboleggia uno scontro di culture (la Vergine Maria appare all'inizio del film, in effetti veglia sul lato russo del battaglia).

Premi

  • 1971 — Karlovy Vary International Film Festival: premio per il miglior film d'animazione
  • 1972 — Festival mondiale del cinema d'animazione di Zagabria: Gran Premio
  • 1972 — Tbilisi: premio per il miglior film d'animazione
  • 1972 — Bombay Film Festival: "Diplom"

creatori

registi Yuri Norstein (Юрий Норштейн)
Ivan Ivanov-Vano (Иван Иванов-Вано)
scrittore Ivan Ivanov-Vano (Иван Иванов-Вано)
Direttori artistici Marina Sokolova (Марина Соколова)
Arkadiy Tyurin (Аркадий Тюрин)
animatori Yuri Norstein (Юрий Норштейн)
Aleksandr Rozhkov (Александр Рожков)
Boris Saavin (Борис Савин)
Vyacheslav Shilobreyev (Вячеслав Шилобреев)
Operatore di camera Vladimir Saruhanov (Владимир Саруханов)
Compositore Nikolai Andreyevich Rimsky-Korsakov (Николай Андреевич Римский-Корсаков)
Operatore del suono Boris Filchikov (Борис Фильчиков)