base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Te Rangi Hīroa

Te Rangi Hīroa

Sir Peter Henry Buck KCMG DSO (circa ottobre 1877-1 dicembre 1951), noto anche come Te Rangi Hīroa o Te Rangihīroa , era un medico della Nuova Zelanda, un leader militare, un amministratore sanitario, un politico, un antropologo e un direttore di museo. Era un membro di spicco di Ngāti Mutunga, il māori iwi di sua madre.

Primi anni di vita

Peter Buck è nato a Urenui, in Nuova Zelanda, unica figlia dell'immigrato anglo-irlandese William Henry Buck e Rina, una donna Maori. La moglie di William Ngarongo-ki-tua non era stata in grado di avere figli e, in linea con l'usanza Maori, Rina, una parente di Ngarongo, divenne parte della famiglia e produsse un figlio per la coppia. Rina morì poco dopo la nascita di Peter e Ngarongo lo allevò come suo. Ha affermato di essere nato nel 1880, ma il registro della scuola elementare ha frequentato i documenti nell'ottobre 1877, il che è probabilmente corretto.

Te Rangi Hīroa era disceso dalla sua parte Maori (materna) dal Taranaki iwi di Ngāti Mutunga. Nella sua adolescenza, i suoi anziani gli hanno dato il nome Te Rangi Hīroa (anche scritto Te Rangihiroa) in onore di uno zio di Ngarongo e un precedente antenato notevole. La sua origine paterna era inglese e irlandese. Sebbene fosse ampiamente cresciuto all'interno della comunità Pākehā (il termine Maori per i non-Maori, in particolare i caucasici), Ngarongo-ki-tua e sua prozia Kapuakore instillarono in lui l'amore per la tradizione e il linguaggio Maori.

Dopo la morte di Ngarongo nel 1892 si trasferì con suo padre nel Wairarapa. Nel 1896 iniziò a frequentare il Te Aute College, una scuola che produceva molti leader Maori dell'epoca. Nel 1899 fu nominato Dux e superò un esame medico preliminare, che gli dava diritto a frequentare la facoltà di medicina dell'Università di Otago. In seguito fu associato al Partito dei giovani Maori.

Scuola di medicina e pratica

Buck ha fatto bene alla Otago Medical School, dove ha anche avuto successo nello sport, diventando campione nazionale di salto in lungo nel 1900 e nel 1903. Ha completato il suo MB ChB nel 1904 e un MD sei anni dopo. Durante questo periodo, nel 1905, sposò l'irlandese Margaret Wilson. Il loro lungo matrimonio è stato spesso infuocato, ma è stato forte, ed è stata Margaret a dare spesso slancio alla carriera di Peter.

Nel novembre del 1905 Buck fu nominato ufficiale medico presso Maori, lavorando sotto il nome di Maui Pōmare, inizialmente nell'Isola del Nord meridionale, poi nell'estremo nord. Tra loro Pomare e Buck hanno fatto una campagna con successo per migliorare i servizi igienico-sanitari nelle piccole comunità Maori in tutto il paese.

Parlamento e guerra

Parlamento della Nuova Zelanda
Anni Termine Elettorato Festa
1909-1911 17 ° Maori del Nord Liberale
1911-1914 18 Maori del Nord Liberale

Nel 1909, Hone Heke Ngapua, membro del Parlamento per il Maori del Nord, morì improvvisamente. Buck è stato scelto dal Ministro dei nativi James Carroll come suo sostituto. Buck accettò e fu eletto nelle successive elezioni suppletive. È diventato membro della commissione per gli affari nativi. Non cercò la rielezione al seggio nel 1914, ma rappresentò l'elettorato della Baia delle Isole, dove perse con un margine ristretto. A quel tempo, Buck aveva sviluppato un interesse per i popoli delle isole del Pacifico, lavorando brevemente come ufficiale medico nelle Isole Cook e Niue durante le pause parlamentari.

Durante la prima guerra mondiale, Buck aiutò nel reclutamento di un contingente volontario Maori. Buck si unì a questo contingente come ufficiale medico, viaggiando in Medio Oriente nel 1915. Prese parte a Gallipoli, ricevendo in seguito un Distinguished Service Order per il suo eroismo. In seguito ha visto le azioni in Francia e Belgio, prima di essere inviato all'Ospedale n. 3 della Nuova Zelanda a Codford, in Inghilterra, nel 1918.

Rientrato in Nuova Zelanda, Buck fu nominato Chief Maori Medical Officer e nel 1921 fu nominato direttore della Divisione Maori Hygiene nel Dipartimento della Salute.

Museo del vescovo

Buck ottenne una borsa di ricerca di cinque anni presso il Bishop Museum di Honolulu, nelle Hawaii, nel 1927. Alla fine della borsa di studio nel 1932 fu nominato Bishop Museum visiting professor di antropologia alla Yale University. Fu promosso direttore del Bishop Museum nel 1936, incarico che mantenne fino alla sua morte nel 1951. Fu anche membro fiduciario e presidente del consiglio di fondazione del museo.

Premi e omaggi

Nel 1935, ricevette la medaglia d'argento del Giubileo del re Giorgio V. Nel 1946 King's Birthday Honours, Buck fu nominato Cavaliere Comandante dell'Ordine di San Michele e San Giorgio per servizi alla scienza e alla letteratura.

La medaglia Te Rangi Hiroa è un premio di scienze sociali conferito biennalmente dalla Royal Society of New Zealand. Viene assegnato per il lavoro in una delle quattro discipline: approcci storici alla trasformazione e al cambiamento della società; problemi attuali in termini di diversità culturale e coesione; politica e sviluppo sociale ed economico; e antropologia medica.

Uno dei college residenziali dell'Università di Otago è chiamato Te Rangi Hīroa College in suo onore.

Bibliografia

  • Buck, Peter (1910), Medicina tra i Maori nei tempi antichi e moderni: una tesi per il grado di Dottore in Medicina (NZ)
  • Buck, Peter (1911), Takiwa pooti o te Tai-Tokerau , Wellington, NZ: NZ Stampa di tempi
  • Buck, Peter (1923), Maori intrecciavano vimini e trecce. 1, Mats, cestini e portapacchi , Wellington, Nuova Zelanda: Stampante del governo
  • Buck, Peter (1924), Maori intrecciavano vimini e trecce. 2, cinture e fasce, pompieri e battenti, sandali e vele , Wellington, Nuova Zelanda: Government Printer
  • Buck, Peter (1925), L'arrivo dei Maori , Nelson, Nuova Zelanda: RW Stiles
  • Buck, Peter (1926), L'evoluzione dell'abbigliamento Maori (Memoirs of the Polynesian Society; v. 7) , New Plymouth, Nuova Zelanda: Stampato da Thomas Avery, sotto l'autorità del Board of Maori Ethnological Research
  • Buck, Peter (1926), The Maori craft of netting , Wellington, NZ: Government Printer
  • Buck, Peter (1927), La cultura materiale delle Isole Cook (Aitutaki) , New Plymouth, Nuova Zelanda: Stampata da Thomas Avery, sotto l'autorità del Board of Maori Ethnological Research
  • Buck, Peter (1929), The coming of the Maori (2nd ed.), Nelson, NZ; New Plymouth NZ: Cawthron Institute; Thomas Avery & Sons
  • Buck, Peter (1930), cultura materiale samoana (bollettino Bernice P. Bishop Museum; 75) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum
  • Buck, Peter (1932), Etnologia di Manihiki e Rakahanga (bollettino del Bernice P. Bishop Museum; 99) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum, recuperato il 27 aprile 2008
  • Buck, Peter (1932), Etnologia di Tongareva (bollettino del Bernice P. Bishop Museum; 92) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum, recuperato il 27 aprile 2008
  • Buck, Peter (1938), Etnologia di Mangareva (bollettino del Bernice P. Bishop Museum; 157) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum
  • Buck, Peter (1934), società mangaiana (bollettino Bernice P. Bishop Museum; 122) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum
  • Buck, Peter (1936), Diversità regionale nell'elaborazione della stregoneria in Polinesia (pubblicazioni in antropologia della Yale University; n. 2) , New Haven, CT .: pubblicato per la Sezione di Antropologia, Dipartimento di Scienze Sociali, Università di Yale dalla Yale University Press
  • Buck, Peter (1939), Antropologia e religione , New Haven, CT .: Yale University Press
  • Buck, Peter (1940), "Le razze native non devono morire", Asia , 40 (7): 379–382
  • Buck, Peter (1944), Arti e mestieri delle Isole Cook (bollettino del Bernice P. Bishop Museum; 179) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum
  • Buck, Peter (1945), Introduzione all'antropologia polinesiana (bollettino del Bernice P. Bishop Museum; 187.) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum, recuperato il 27 aprile 2008
  • La voce di Sir Apirana T. Ngata; Le voci di Sir Peter (Te Rangihiroa) Buck, Mons. Frederick Augustus Bennett (Vescovo di Aotearoa), Te Puea Herangi (HMV PR-9) 10 pollici / 78rpm , Wellington, Nuova Zelanda: His Master's Voice, 1949
  • Buck, Peter (1950), Cultura materiale di Kapingamarangi (bollettino del Bernice P. Bishop Museum; 200) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum
  • Buck, Peter (1950), The coming of the Maori (2nd ed.), Wellington, NZ: Māori Purpose Fund Board; Whitcombe e tombe
  • Buck, Peter (1952), Les migrations des Polynesians: les Vikings du soleil levant (The Vikings of the sunrise) , Parigi, France: Payot
  • Buck, Peter (1953), Explorers of the Pacific: scoperte europee e americane in Polinesia (pubblicazione speciale Bernice P. Bishop Museum; 43) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum ?, recuperato il 27 aprile 2008
  • Buck, Peter (1954), The Vikings of the sunrise (New Zealand ed.), Christchurch, NZ: Whitcombe & Tombs
  • Buck, Peter (1957), Arti e mestieri delle Hawaii (pubblicazione speciale Bernice P. Bishop Museum; 45) , Honolulu, HI .: Bernice P. Bishop Museum Press
  • Buck, Peter (1959), The Vikings of the Pacific , Chicago, IL .: University of Chicago Press
  • Buck, Peter (1970), Antropologia e religione , Hamden, CT .: Archon Books
  • Buck, Peter (1976), La cultura materiale delle Isole Cook (Aitutaki) , New York, NY .: AMS Press
  • Buck, Peter (1993), Mangaia e la missione , Suva, Figi: IPS, USP in associazione con Bernice P. Bishop Museum, ISBN 982-315-001-X
  • Sorrenson, MPK (ed.) (1986-1988), Na to hoa aroha = Dal tuo caro amico: la corrispondenza tra Sir Āpirana Ngata e Te Rangi Hīroa, 1925-50 (3 vol.) , Auckland, NZ: Auckland University Press in associazione con Alexander Turnbull Library Endowment Trust e Māori Purpose Fund Board CS1 maint: testo aggiuntivo: elenco autori (link)

Le note

  1. ^ Fotografia per gentile concessione della Alexander Turnbull Library, Wellington, Nuova Zelanda, numero di riferimento: 1 / 2-037931-F
  2. ^ a b c Sorrenson, MPK (1 settembre 2010). "Buck, Peter Henry - Biografia". Dizionario della Nuova Zelanda Biografia. Estratto l'11 dicembre 2010.
  3. ^ Beaglehole, Ernest (1966). "Buck, Sir Peter Henry (Te Rangihiroa), KCMG, DSO". In McLintock, AH (a cura di). Un'enciclopedia della Nuova Zelanda . Estratto il 1 settembre 2019 - via Te Ara - l'Enciclopedia della Nuova Zelanda.
  4. ^ Fotografia per gentile concessione della Alexander Turnbull Library, Wellington, Nuova Zelanda, numero di riferimento: 1 / 2-078259-F
  5. ^ Wilson, James Oakley (1985). Registro parlamentare della Nuova Zelanda, 1840–1984 (4a ed.). Wellington: VR Ward, Govt. Stampante. OCLC 154283103.
  6. ^ "Altri concorsi". The Evening Post . LXXXVIII (141). 11 dicembre 1914. p. 3. Estratto l'11 dicembre 2010.
  7. ^ "Medaglie ufficiali del giubileo". The Evening Post . 6 maggio 1935. p. 4. Estratto il 2 luglio 2013.
  8. ^ "No. 37601". The London Gazette (Supplemento). 13 giugno 1946. p. 2835.
  9. ^ "Medaglia di Te Rangi Hiroa". Royal Society of New Zealand. Estratto il 1 settembre 2019.
  10. ^ "Te Rangi Hiroa College - Storia". Università di Otago . Estratto il 4 settembre 2019.

Ulteriori letture

  • Boon, Kevin (c.1996), Peter Buck , Wellington, Nuova Zelanda: Kotuku Pub., ISBN 0-908947-16-X
  • Condliffe, JB (1971), Te Rangi Hiroa: la vita di Sir Peter Buck , Christchurch, NZ: Whitcombe & Tombs, ISBN 0-7233-0316-9
  • Ramsden, Eric (1954), Un libro di memorie - Te Rangihiroa: memoriale a Sir Peter Buck , Wellington, Nuova Zelanda: Dipartimento Affari Maori
  • Sorrenson, MPK, Buck, Peter Henry 1877? -1951 Dizionario della Nuova Zelanda Biografia, aggiornato il 7 aprile 2006. , recuperato il 27 aprile 2008

link esterno

  • eTexts of books (5) di Te Rangi Hīroa
  • Università di Otago: Te Rangi Hīroa (profilo degli ex studenti)
  • File del personale militare online ; record digitalizzato presso Archives New Zealand.
Parlamento della Nuova Zelanda
Preceduto da
Hone Heke Ngapua
Membro del Parlamento per il Maori settentrionale
1909-1914
seguito da
Taurekareka Henare
  • v
  • t
  • e
Destinatari della medaglia commemorativa di Hector
  • Leonard Cockayne (1912)
  • Thomas Hill Easterfield (1913)
  • Elsdon Best (1914)
  • Patrick Marshall (1915)
  • Ernest Rutherford (1916)
  • Charles Chilton (1917)
  • Thomas Frederic Cheeseman (1918)
  • Philip Robertson (1919)
  • Percy Smith (1920)
  • Robert Speight (1921)
  • Coleridge Farr (1922)
  • George Hudson (1923)
  • Donald Petrie (1924)
  • Bernard Aston (1925)
  • Henry Devenish Skinner (1926)
  • Charles Cotton (1927)
  • Duncan Sommerville (1928)
  • GM Thomson (1929)
  • John Holloway (1930)
  • William Percival Evans (1931)
  • Te Rangi Hiroa (Peter H. Buck) (1932)
  • John Marwick, William Noel Benson (1933)
  • Charles Ernest Weatherburn (1934)
  • William Benham (1935)
  • Walter Oliver (1936)
  • John Reader Hosking (1937)
  • Herbert Williams (1938)
  • John Arthur Bartrum (1939)
  • Donald Bannerman Macleod (1940)
  • Harold John Finlay (1941)
  • Harry Allan (1942)
  • Lindsay Heathcote Briggs (1943)
  • Johannes Carl Andersen (1944)
  • John Henderson (1945)
  • Henry Forder (1946)
  • Arthur William Baden Powell (1947)
  • GH Cunningham (1948)
  • Robert Anthony Robinson (1949)
  • Ernest Beaglehole (1950)
  • Francis John Turner (1951)
  • Keith Edward Bullen (1952)
  • Lancillotto Eric Richdale (1953)
  • Lucy Cranwell (1954)
  • Francis Brian Shorland (1955)
  • Roger Duff (1956)
  • Harold Wellman (1957)
  • Alister McLellan (1958)
  • Barry Fell (1959)
  • Edward Edinborough Chamberlain (1960)
  • Harry Bloom (1961)
  • Ralph Piddington (1962)
  • Charles Alexander Fleming (1963)
  • Derek Frank Lawden (1964)
  • Richard Dell (1965)
  • Jack Holloway (1966)
  • Con Cambie (1967)
  • Gilbert Archey (1968)
  • Doug Coombs (1969)
  • Brian Wybourne (1970)
  • Ira James Cunningham (1971)
  • Ted Bollard (1972)
  • Michael Hartshorn (1973)
  • Herbert Dudley Purves (1974)
  • Robert Cecil Hayes (1975)
  • John Newton Dodd (1976)
  • Campbell Stuart Wemyss Reid (1977)
  • Richard Matthews (1978)
  • Leon Phillips (1979)
  • Graham Liggins (1980)
  • Trevor Hatherton (1981)
  • Roy Kerr (1982)
  • Ray Forster (1983)
  • Rod Bieleski (1984)
  • Peter de la Mare (1985)
  • Robin Wayne Carrell (1986)
  • Albert James Ellis (1987)
  • Daniel Frank Walls (1988)
  • Patricia Bergquist (1989)
  • Peter Wardle (1990)
  • Warren Roper (1991)
  • Roger Curtis Green (1992)
  • Dick Walcott (1993)
  • Geoff Stedman (1994)
  • Bob Jolly (1995)
  • John C. Butcher (1996)
  • Ted Baker (1997)
  • Paul Callaghan, Jeff Tallon (1998)
  • George Seber (1999)
  • Peter Schwerdtfeger (2001)
  • Kenneth John Dallas MacKenzie (2003)
  • Ian H. Witten (2005)
  • Richard Furneaux (2006)
  • Timothy George Haskell (2007)
  • Gaven Martin (2008)
  • Peter Steel (2009)
  • Grant Williams (2010)
  • Rod Downey (2011)
  • Margaret Brimble (2012)
  • Richard Blaikie (2013)
  • Marston Conder (2014)
  • Ian Brown (2015)
  • Stéphane Coen (2016)
  • Sally Brooker (2017)
  • Matt Visser (2018)
  • v
  • t
  • e
Campioni nazionali della Nuova Zelanda nel salto in lungo maschile
  • 1888: Thomas de Renzy Harman
  • 1889: Cuff di Leonard
  • 1890: Thomas de Renzy Harman
  • 1891–1892: Thomas Frederick Upfill
  • 1893: Ross Gore
  • 1894: Wallingford Mendelson
  • 1895: Jack Ryan
  • 1896–1897: Cuff di Leonard
  • 1898: Alan Good
  • 1899: Robert Brownlee
  • 1900: Te Rangi Hīroa
  • 1901: Matthew Roseingrave
  • 1902: Cuthbert Harper
  • 1903: Te Rangi Hīroa
  • 1904: Morrie Wood
  • 1905: Matthew Roseingrave
  • 1906: Gerald Keddell
  • 1907–1908: Len McKay
  • 1909: Gerald Keddell
  • 1910: Federico Cecil Hubbard
  • 1911–1913: Gerald Keddell
  • 1914: A. McLeod
  • 1915: Federico Cecil Hubbard
  • 1916-1919: non celebrato
  • 1920: Ernest Sutherland
  • 1921: William Christopher John Perry
  • 1922: Ernest Sutherland
  • 1923: Wilfred Buckhurst
  • 1924: Charles Eugene Low
  • 1925: WS Wilton
  • 1926: Jack Shirley
  • 1927–1928: Ernest Sutherland
  • 1929: RH Neville
  • 1930: Douglas William Ashley Barker
  • 1931: George Sullivan
  • 1932–1934: Alister Cameron
  • 1935: Tim Crowe
  • 1936: Alister Cameron
  • 1937: Kenshi Togami (JPN)
  • 1938-1940: Harry Wilkins
  • 1941-1944: non celebrato
  • 1945: Max Carr
  • 1946-1947: Pat Vaughan Goddard
  • 1948: Dave Dephoff
  • 1949: Bevin Hough
  • 1952-1953: Dave Dephoff
  • 1954: R. Webb
  • 1955: R Wilkinson
  • 1956: P. Price
  • 1957: A. Bell
  • 1958: Roy Williams
  • 1959: Lawrence Croxson
  • 1960-1961: Dave Norris
  • 1962: Lawrence Croxson
  • 1963-1964: Dave Norris
  • 1965: Bob Thomas
  • 1966: Dave Norris
  • 1967: Bob Thomas
  • 1968: Dave Norris
  • 1969: Bob Thomas
  • 1970-1971: Dave Norris
  • 1972: David Dewe
  • 1973-1975: Kerry Hill
  • 1976-1977: Ronald Davis
  • 1978: Roger Knaggs
  • 1979: Kenneth Youngson
  • 1980-1986: Steve Walsh
  • 1987–1988: Simon Poelman
  • 1989-1990: Willie Hinchcliff
  • 1991-1992: Jon Moyle
  • 1993: Nigel Park
  • 1994: Jon Moyle
  • 1995–1998: Aaron Langdon
  • 1999: Jon Moyle
  • 2000–2001: Aaron Langdon
  • 2002: François Coetzee (RSA)
  • 2003: Nigel Park
  • 2004: François Coetzee (RSA)
  • 2005: Brent Newdick
  • 2006: François Coetzee (RSA)
  • 2007: Brent Newdick
  • 2008–2011: Frederic Erin (NCL)
  • 2012: Brent Newdick
  • 2013–2014: Matthew Wyatt
  • 2015: Jordan Peters
  • 2016: Matthew Wyatt
  • 2017: Jesse Bryant
  • 2018-2019: Jordan Peters
Controllo dell'autorità
  • BNF: cb12409632k (dati)
  • GND: 118882236
  • ISNI: 0000 0001 1875 9005
  • LCCN: n50041055
  • NDL: 00520404
  • NKC: xx0090418
  • Persona NLA: 1227449
  • NTA: 097592692
  • SNAC: w69p32ss
  • SUDOC: 033206686
  • TePapa: 21340
  • VIAF: 49595585
  • Identità WorldCat (tramite VIAF): 49595585