base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Spider Jerusalem

Spider Jerusalem è un personaggio immaginario e il protagonista del fumetto Transmetropolitan , creato dallo scrittore Warren Ellis e dall'artista Darick Robertson, introdotto con l'ormai defunta impronta Helix di DC Comics prima di essere spostato sull'impronta Vertigo.

È un giornalista gonzo sarcastico, tossicodipendente, con la bocca sporca, travagliato, amaro, ma brillante, con un profondo odio per l'autorità, la corruzione politica e i cani. Il ragno è quasi sempre disegnato indossando un set di occhiali da sole stereoscopici con una lente rossa e l'altra verde, ed è spesso paragonato alla figura della vita reale Hunter S. Thompson.

IGN lo ha nominato 45 ° dei 100 migliori eroi dei fumetti.

sfondo

Spider è un giornalista gonzo rinnegato costretto a tornare a The City dopo aver esaurito un sostanziale anticipo da un editore senza aver completato i libri richiesti dal contratto. Dopo cinque anni di effettivo pensionamento come eremita dai capelli lunghi in un complesso in montagna, torna a The City per completare i libri, inizia a lavorare per un giornale urbano per sostenere la sua scrittura e si ritrova a combattere la corruzione politica ai massimi livelli livello.

Uno dei tratti più evidenti del personaggio di Spider è il suo pesante uso di droghe, che non tenta di nascondere. Oltre ad essere un fumatore a catena e un forte bevitore, Spider utilizza una vasta e sconcertante varietà di farmaci che vanno da stimolanti lievi, esaltatori di intelletto e droghe che alterano l'umore a cocaina, eroina e droghe rare, esotiche, futuristiche. Come è comune nella sua società, Spider è resistente o immune a molte forme di tossicodipendenza, così come al cancro ai polmoni. Spider è ben noto per il suo linguaggio volgare, soprattutto quando combina la parola "cazzo" con altre parole per fare insulti nuovi e divertenti. Il ragno si arrabbia facilmente, le sue manifestazioni di carattere vanno da lievi esplosioni verbali a violenti assalti fisici. Tuttavia, nonostante il suo temperamento e il suo disprezzo per la Città nel suo insieme, Spider è spesso visto per trattare gli innocenti (in particolare i bambini) con gentilezza e cura.

Il passato di Spider non è ben noto, anche se personaggi come Mitchell Royce e Spider stesso hanno fatto riferimento a eventi memorabili passati come l' enfant terrible (un bambino assassino francese della guerra Anglo / Franco) e l'incidente telefonico di Praga (in cui Spider ha causato sei politici suicidarsi usando solo un telefono). Ci sono anche suggerimenti sulla sua infanzia, che sembra essere stata estremamente turbolenta - a metà strada tra una vittima della perversione urbana e un bambino soldato - e le sue prime ambizioni— "Volevo diventare un cecchino da grande. Non tutti? " - così come la crescente follia dei suoi genitori.

Sostiene di aver lavorato come prostituta ad un certo punto in passato e come spogliarellista a 8 anni. È cresciuto sulle banchine della città con genitori ubriachi come figlio unico. Suo padre guidava un autobus urbano e sua madre era una casalinga che cucinava lucertole per colazione, pranzo e cena ogni giorno. È tornato al molo da adulto per vedere che tutti se ne erano andati e i moli sono stati abbandonati e hanno promesso di non dimenticare mai la sua infanzia lì.

Filosofia

Spider crede fermamente nella verità e la consegna ai suoi lettori nel modo più diretto e schietto possibile, spesso capitalizzandolo come "La Verità" nella sua scrittura per enfasi. Ciò è particolarmente evidente in una storia, quando l'editore di Spider racconta la storia di come Spider ha presentato un articolo sull'elezione dell'analogo di Richard Nixon "The Beast", che consisteva nella parola "cazzo" ripetuta ottomila volte (vedi Transmetropolitan # 1 ). Il suo approccio al giornalismo è stato incapsulato da Spider come "La verità ... non importa quale", e la sua valutazione degli altri aumenta se si sentono allo stesso modo.

L'obiettivo principale del conflitto nella psiche di Spider, nel corso della serie, è una combinazione di preoccupazione per la sua consegna di "La verità" e misantropia nei confronti del suo pubblico. Il ragno odia e lotta contro le figure di autorità che opprimono gli altri, ma è anche amaro nei confronti del pubblico non coinvolto che conferisce all'autorità il suo potere. Allo stesso modo, fa fatica a convincere il pubblico ad ascoltare La verità, ma è disgustato da coloro che accettano ciecamente ciò che riferisce. Inoltre, i talenti di Spider gli fanno guadagnare fama e adorazione indesiderate, il che annulla la sua capacità di "arrivare alla verità", causando spesso il blocco dello scrittore e la depressione. Il suo editore, Mitchell Royce, ritiene che Spider debba essere odiato per funzionare come scrittore e giornalista.

Nonostante il suo disprezzo assoluto per coloro che lo circondano, Spider è abbastanza fedele a quei pochi che considera amici ed è altrettanto veloce nel ferire coloro che lo tradirebbero. In effetti, gran parte della motivazione di Spider nella seconda metà della serie era dedicata a consegnare il presidente alla giustizia per aver ordinato l'omicidio di Vita Severn, di cui Spider aveva stretto amicizia.

Sebbene si opponesse a The Beast, Spider non è fedele a nessun partito o organizzazione politica, e il suo supporto iniziale di The Smiler era macchiato di disprezzo per il suo atteggiamento cinico e il falso altruismo. È anche un ateo dichiarato, spesso virulento, che si oppone a tutta la religione organizzata, che vede poco più che figure indegne di autorità che sfruttano i loro membri.

Armi

Afferma con orgoglio di essere "sempre armato", e viene mostrato con diverse armi da fuoco, almeno una delle quali, chiamata "La mano alta", può far esplodere un veicolo. Ha anche posseduto un lanciarazzi, che faceva esplodere un bar alla base della sua casa di montagna. A una festa gli fu data una bandoliera di granate, che prese come un segno che "C'è un Dio".

L'arma preferita di Spider per la maggior parte della serie è un "distruttore intestinale", che provoca la perdita istantanea e dolorosa del controllo intestinale, con impostazioni che gli consentono di variare il livello di dolore e disagio, che vanno dalla semplice diarrea allentata e acquosa al completo rettale prolasso. Il più delle volte la vittima ha un movimento intestinale così drammatico e angosciante da indurre incoscienza. Almeno tre volte viene rivelato attraverso il dialogo che la pistola può essere impostata su "Fatal Intestinal Maelstrom". Il ragno preferisce quest'arma perché, nonostante sia illegale, è (di solito) non letale e i suoi effetti non sono rintracciabili. I suoi assistenti, Channon e Yelena, sono stati anche armati di interferenti intestinali durante l' arco di The Cure .

In alcune occasioni, è stato conosciuto per portare armi da fuoco letali, anche se secondo Spider, trasporta tali armi solo in casi di emergenza. In almeno un caso ha usato una pistola per uccidere due aspiranti assassini (un terzo è stato picchiato a morte). Nel numero 38, si rivela essere un pistolero competente, dopo aver appreso le sue abilità in "luoghi dove non vorrai mai andare". Viene anche rivelato nel numero 38 che ha ucciso sedici persone, tutte tranne una per autodifesa; non specifica mai come o perché (sebbene si possa dedurre che intende Vita Severn, poiché Spider si sente responsabile della sua morte).

Indipendentemente dal fatto che sia armato o meno, Spider viene mostrato di essere un combattente sorprendentemente capace, anche se non invincibile. Spesso si lancia violentemente contro coloro che lo minacciano o lo aggravano, e la sua ferocia spesso gli permette di sconfiggere avversari che sono ben allenati o molto più imponenti fisicamente. Inoltre non è contrario alla brutalizzazione delle persone al fine di ottenere informazioni cruciali (come mostrato nel suo assalto del quinto anno a Fred Christ). Come Channon, aveva anche acquisito esperienza con le armi da fuoco mentre era a scuola, sebbene a differenza di Channon, lui e i suoi compagni di classe dovessero fabbricare le proprie armi per evitare che gli insegnanti avessero un vantaggio ingiusto. Spesso usa armi improvvisate per ottenere il sopravvento - ad esempio, mettendo la sigaretta negli occhi di una guardia o battendo Fred Christ con una gamba rotta della sedia, che ha soprannominato "La gamba della verità".

Aspetto

Inizialmente, Spider viene mostrato con un'enorme quantità di capelli castani fangosi e arruffati e una barba lunga spettinata, sostenendo che ha i capelli in luoghi che il suo ex ed editore / amico Mitchell Royce non sa nemmeno di possedere. Al suo ritorno in città, quasi tutti i suoi capelli vengono rimossi da un'unità di pulizia malfunzionante nel bagno del suo primo appartamento. Per il resto della serie, è ritratto come praticamente senza peli, con l'eccezione delle sue sopracciglia e una piccola quantità di peli pubici. Il ragno è una figura piccola e leggera con un naso lungo e denti leggermente storti. Il suo corpo è coperto di tatuaggi neri, che combinano disegni tribali geometrici e altre immagini più occidentali (la sua natica destra è contrassegnata "bacio qui"), tra cui un piccolo ragno sulla sua fronte superiore. Si dice anche che abbia un tatuaggio sul suo pene, anche se questo non viene mai mostrato.

Anche se preferisce non indossare abiti per la maggior parte del tempo, quando in pubblico il suo modo principale di vestire è in genere un "abito di lino nero, peso urbano, taglio generoso" (giacca e pantaloni, nessuna camicia sotto la giacca) con un paio di pesanti stivali di pelle nera, anche se durante l'inverno viene talvolta visto indossare un maglione nero sotto la giacca; inoltre, nelle rare occasioni in cui gli è richiesta la modestia, indosserà boxer al ginocchio. Indossa anche un paio di "occhiali da sole dal vivo", occhiali da sole con funzionalità di fotografia fissa incorporate; la lente destra è verde e rettangolare, mentre quella sinistra è rossa e circolare (l'IA che le ha create era drogata all'epoca). Il primo paio che possiede ha cerchi dorati intorno alle lenti, mentre quelli che ottiene durante la seconda parte dell'arco Dirge non hanno cerchi. Questo aspetto, e l'ambientazione futuristica del fumetto, hanno reso Spider Jerusalem un personaggio di culto (anche se immaginario) tra le teste dei rivetti, in modo simile a Tank Girl.

Influssi

Spider Jerusalem ricorda i precedenti giornalisti "muck-raking" o "Bizzarri" come HL Mencken e Hunter S. Thompson.

Hunter S. Thompson è forse la più ovvia fonte d'ispirazione per il personaggio di Spider Jerusalem, e la predilezione del giornalista immaginario per le armi e lo spettacolare consumo di droghe indicano entrambe una somiglianza con il giornalista gonzo americano. (In Transmetropolitan n. 13, pagina 5, un libro di Thompson è chiaramente visibile tra gli oggetti sparsi sul tavolo nell'appartamento di Spider. Un libro intitolato "PAURA E LOATHING" è visibile anche nel numero 1, pagina 1, pannello 3, in l'angolo in basso a sinistra del pannello.)

Visivamente, Spider Jerusalem si basa sull'amico Andre Ricciardi di Darick Robertson.

Planetario

Uno degli altri titoli di Ellis, Planetary , presenta un personaggio nel suo settimo numero di nome Jack Carter, che è un pastiche sottilmente velato di John Constantine, sostanzialmente identico per aspetto, ruolo, abilità e dizione. La questione è essenzialmente un commento retrospettivo sul genere di fumetti tristi e scritti dall'inglese degli anni 80 anti-Thatcherite, di cui il personaggio di Carter è posizionato come l'apoteosi. Dopo aver simulato la propria morte, Carter riappare in una forma drammaticamente alterata con una testa rasata e un lungo cappotto nero che successivamente apre per rivelare un petto nudo con identici tatuaggi a Spider Jerusalem. Mancando solo il tatuaggio del ragno sulla testa e le sfumature del marchio, questo ex codice di Costantino è diventato l'immagine sputata di Gerusalemme e parte con le parole: "Gli anni Ottanta sono finiti da tempo. È ora di andare avanti. È tempo di essere qualcun altro".

Ricezione

La rivista Wizard ha classificato Spider Jerusalem come il 38 ° personaggio dei fumetti più grande di tutti i tempi. Spider Jerusalem è stato anche classificato come il dodicesimo personaggio dei fumetti più grande di tutti i tempi dalla rivista Empire , citando che "Spider è un vero pezzo unico, un personaggio così impavido, vibrante e disinvolto, che Patrick Stewart è il suo più grande fan. E se non lo è una raccomandazione, non sappiamo cosa sia. "IGN ha anche classificato Spider Jerusalem come il 45 ° più grande eroe dei fumetti di tutti i tempi affermando che Spider Jerusalem non è proprio un modello per i bambini ma nel corso della lunga serie vita, i lettori hanno imparato a conoscere il vero Spider Jerusalem e si godono la sua vittoria finale.