base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Spaniel

Spaniel

Uno spaniel è un tipo di cane da caccia. Gli spaniel sono stati allevati in modo particolare per scovare il gioco da un pennello più denso. Alla fine del 17 ° secolo, gli spaniel erano specializzati in razze acquatiche e di terra. L'inglese Water Spaniel estinto è stato usato per recuperare uccelli acquatici abbattuti con le frecce. Gli spaniel terrestri stavano schierando spaniel - quelli che si avvicinavano e puntavano il loro gioco, permettendo ai cacciatori di irretirli con le reti, e lanciando spaniel - quelli che lanciavano fagiani e pernici per cacciare con i falchi e conigli per cacciare con i levrieri. Durante il 17 ° secolo, il ruolo dello spaniel cambiò radicalmente quando gli inglesi iniziarono a cacciare con i selci per sparare alle ali. Charles Goodall e Julia Gasow (1984) scrivono che gli spaniel sono stati "trasformati da battitori selvaggi non addestrati a cani da caccia lisci e levigati".

La parola "spaniel" sembrerebbe derivare dal espaigneul francese medievale - "spagnolo" - francese moderno, espagnol .

Definizione e descrizione

L' Oxford English Dictionary definisce lo Spaniel come "una razza di cane con un lungo mantello setoso e orecchie cadenti".

Non è cambiato molto negli spaniel in generale nel corso degli anni, come si può vedere in questa voce del 1921 nella New Encyclopedia di Collier :

Le loro caratteristiche distintive sono un muso piuttosto largo, orecchie notevolmente lunghe e piene, capelli abbondanti e meravigliosamente mossi, in particolare quello delle orecchie, della coda e delle parti posteriori delle cosce e delle gambe. Il colore prevalente è fegato e bianco, a volte rosso e bianco o bianco e nero, e talvolta marrone scuro, o nero su viso e seno, con una macchia marrone su ogni occhio. Lo spaniel inglese è una razza superiore e molto pura. Il re Carlo è una piccola varietà dello spaniel usato come cane da pastore. Gli spaniel d'acqua, grandi e piccoli, differiscono dal comune spaniel solo per la rugosità dei loro cappotti e per unire le propensioni acquatiche del cane di Terranova con le belle qualità di caccia della propria razza. Gli spaniel possiedono una grande parte di intelligenza, affetto e obbedienza, le cui qualità, combinate con molta bellezza, li rendono molto apprezzati come compagni.

Storia

L'origine della parola spaniel è descritta dall'Oxford English Dictionary come proveniente dalla parola francese espaigneul che significava "spagnolo (cane)"; questo a sua volta ha avuto origine dal latino Hispaniolus che significa semplicemente "spagnolo". In Edward, l'opera del 2 ° Duca di York The Master of Game , che era principalmente una traduzione del XV secolo di un'opera precedente di Gaston III di Foix-Béarn intitolata Livre de chasse , gli Spaniel sono descritti come provenienti dalla Spagna tanto quanto tutti i Levrieri dall'Inghilterra o dalla Scozia.

Il medico inglese del XVI secolo John Caius scrisse che gli spaniel dell'epoca erano principalmente bianchi, contrassegnati da macchie che sono comunemente rosse. Descrisse una nuova varietà proveniente dalla Francia, macchiata di bianco e nero, "che mescolava i colori inclini a una macchia di marmo".

Teoria delle origini celtiche

Nelle appendici aggiunte alla ristampa del lavoro di Caius del 1909, i redattori suggerirono che il tipo di cani potrebbe essere stato portato nelle Isole britanniche già nel 900 aC da un ramo dei Celti che si spostava dalla Spagna in Cornovaglia e in seguito in Galles, Inghilterra e Irlanda. Le teorie sull'origine del Welsh Springer Spaniel supportano questa teoria, in quanto si ritiene che la razza sia specificamente un discendente diretto del "cane da caccia agassiano" descritto nel poema di caccia Cynegetica attribuito a Oppiano di Apamea, che apparteneva alle tribù celtiche della Gran Bretagna romana:

Esiste una razza forte di cani da caccia, di taglia piccola ma non meno degna di grandi elogi. Queste le tribù selvagge dei britannici con la schiena tatuata sul retro e chiamano Agassian. Le loro dimensioni sono come quelle dei cani da tavola domestici inutili e golosi; tozzo, emaciato, irsuto, ottuso, ma dotato di piedi armati di artigli potenti e bocca affilata con denti laceranti velenosi ravvicinati. È in virtù del suo naso, tuttavia, che l'Agassiano è più esaltato, e per rintracciarlo è il migliore che esista; perché è molto abile nello scoprire le tracce di cose che camminano sul terreno, ed è anche abile nel segnare il profumo nell'aria.

Teoria delle origini romane

Un'altra teoria dell'origine dello spaniel è che gli antichi romani importarono lo Spaniel in Britannia, attraverso le rotte commerciali verso l'Estremo Oriente. Il colonnello David Hancock aggiunge la convinzione che il tipo sportivo di spaniel abbia avuto origine in Cina dagli antenati di cani di razza come il pechinese, il carlino e lo shih tzu. La teoria afferma che questi antenati furono introdotti nell'Europa meridionale e si evolvettero nei piccoli spaniel sportivi del periodo intorno al 1300-1600 d.C. Il problema di come un cane con la museruola corta possa evolversi in un cane con la museruola più lunga viene affrontato indicando l'evoluzione del re Charles Spaniel nel re sprezzante Charles Spaniel in meno di un secolo.

A caccia

Nell'assistere i cacciatori, è auspicabile che gli Spaniel lavorino a distanza ravvicinata, siano fermi a sparare, siano in grado di segnare la caduta e recuperino il gioco a portata di mano con una bocca morbida. Un buon naso è molto apprezzato, come nella maggior parte delle razze di cani da caccia. Sono cacciatori versatili tradizionalmente utilizzati per gli uccelli selvatici montani, ma sono ugualmente abili nella caccia al coniglio e agli uccelli acquatici. Che si tratti di caccia in campi aperti, boschi, terreni agricoli, in radica, lungo fencer o paludi, uno spaniel può svolgere il proprio lavoro.

Sulla base della funzione e dello stile di caccia, la Fédération Cynologique Internationale (FCI) distingue tra spaniel continentali e anglo-americani. FCI colloca i cani continentali del tipo spaniel nel gruppo di puntamento (Gruppo 7, par. 1.2) perché funzionano più come setter che "congelano" e puntano al gioco. Le razze di questo gruppo comprendono il Picardy Spaniel blu, lo Spaniel francese, la Bretagna, il Pont-Audemer Spaniel e il Piccolo Münsterländer. FCI classifica la maggior parte degli altri cani del tipo spaniel come cani da sciacquone o da acqua (gruppo 8, sezioni 2 e 3).

razze

Contemporaneo

Tipo di Spaniel Conosciuto anche come Paese / regione di origine Min. altezza Max. altezza Min. peso Max. peso Immagine
American Cocker Spaniel Cocker spaniel
(negli Stati Uniti)
stati Uniti 13 pollici (33 cm) 15 pollici (38 cm) 11 kg 13 kg
American Water Spaniel stati Uniti 15 pollici (38 cm) 18 pollici (46 cm) 25 libbre (11 kg) 45 libbre (20 kg)
Blue Piccardy Spaniel Epagneul Bleu de Picardie Francia 22 pollici (56 cm) 24 pollici (61 cm) 20 kg 45 libbre (20 kg)
Boykin Spaniel stati Uniti 15 pollici (38 cm) 18 pollici (46 cm) 25 libbre (11 kg) 45 libbre (20 kg)
Cavalier King Charles Spaniel Inghilterra 12 pollici (30 cm) 13 pollici (33 cm) 5,9 kg 8,2 kg
Clumber Spaniel Inghilterra 17 pollici (43 cm) 20 pollici (51 cm) 25 kg 85 libbre (39 kg)}
Drentse Patrijshond Cane olandese pernice Olanda 55 cm (21,5 pollici) 25,5 pollici (65 cm) 25 kg 35 kg
Cocker Spaniel inglese Cocker spaniel
(Nel regno unito)
Inghilterra 15 pollici (38 cm) 17 pollici (43 cm) 26 libbre (12 kg) 15 kg
Springer Spaniel inglese Inghilterra 19 pollici (48 cm) 20 pollici (51 cm) 40 kg (18 kg) 23 kg
Field Spaniel Inghilterra 17 pollici (43 cm) 18 pollici (46 cm) 35 libbre (16 kg) 23 kg
Spaniel tedesco Deutscher Wachtelhund Germania 16 in (41 cm) 20 pollici (51 cm) 44 libbre (20 kg) 66 libbre (30 kg)
Irish Water Spaniel Whiptail, Shannon Spaniel, Rat Tail Spaniel e Bog Dog Irlanda 21 pollici (53 cm) 24 pollici (61 cm) 45 libbre (20 kg) 65 kg (29 kg)
King Charles Spaniel English Toy Spaniel
(negli Stati Uniti)
Inghilterra 9 pollici (23 cm) 10 pollici (25 cm) 2,7 kg 5,4 kg
Kooikerhondje Olanda 14 pollici (36 cm) 16 in (41 cm) 9,1 kg 11 kg
Markiesje Cane tulipano olandese Olanda 12,5 pollici (32 cm) 15.5 in (39 cm) 5,9 kg 8,2 kg
Papillon Continental Toy Spaniel,
Épagneul Nain Continental
Francia 8 pollici (20 cm) 11 pollici (28 cm) 2,3 kg 4,5 kg
Phalène Continental Toy Spaniel,
Épagneul Nain Continental
Belgio 8 pollici (20 cm) 11 pollici (28 cm) 2,3 kg 4,5 kg
Piccardia Spaniel Épagneul Picard Francia 22 pollici (56 cm) 23,5 pollici (60 cm) 44 libbre (20 kg) 25 kg
Pont-Audemer Spaniel Épagneul Pont-Audemer Francia 20 pollici (51 cm) 23 pollici (58 cm) 40 kg (18 kg) 24 kg
Spaniel russo Spaniel da caccia russo

(Русский охотничий спаниель)

Russia 15 pollici (38 cm) 17 pollici (43 cm) 13 kg 40 kg (18 kg)
Stabyhoun Cane puntatore frisone Olanda 19,6 in (50 cm) 21 pollici (53 cm) 14 kg 23 kg
Sussex Spaniel Inghilterra 13 pollici (33 cm) 15 pollici (38 cm) 35 libbre (16 kg) 44 libbre (20 kg)
Welsh Springer Spaniel Galles 17 pollici (43 cm) 19 pollici (48 cm) 35 libbre (16 kg) 25 kg

Estinto

Tipo di Spaniel Paese / regione di origine Periodo di estinzione Immagine
Alpine Spaniel Svizzera 1830
English Water Spaniel Inghilterra 1930
Norfolk Spaniel Inghilterra 1902
Toy Trawler Spaniel Regno Unito 1920
Tweed Water Spaniel Inghilterra XIX secolo

misnamed

Le seguenti razze non sono veri spaniel, ma sono chiamate come tali a causa della loro somiglianza con gli spaniel.

Tipo di Spaniel Conosciuto anche come Paese / regione di origine Min. altezza Max. altezza Min. peso Max. peso Immagine
Mento giapponese Spaniel giapponese Giappone 09 in (23 cm) 10 pollici (25 cm) 04 libbre (1,8 kg) 5,0 kg
Pechinese Spaniel cinese Cina 08 in (20 cm) 09 in (23 cm) 08 libbre (3,6 kg) 6,4 kg
Spaniel tibetano Tibet 09 in (23 cm) 11 pollici (28 cm) 4,1 kg 6,8 kg