base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Disposizione somatotopica

Disposizione somatotopica

La somatotopia è la corrispondenza punto per punto di un'area del corpo con un punto specifico del sistema nervoso centrale. Tipicamente, l'area del corpo corrisponde a un punto sulla corteccia somatosensoriale primaria (giro postcentrico). Questa corteccia è tipicamente rappresentata come un omuncolo sensoriale che orienta le parti del corpo specifiche e le loro rispettive posizioni sull'omuncolo. Aree come appendici, cifre, pene e viso possono disegnare le loro posizioni sensoriali sulla corteccia somatosensoriale. Le aree che sono finemente controllate (ad es. Le cifre) hanno porzioni più grandi della corteccia somatosensoriale mentre le aree che sono controllate in modo grossolano (ad es. Il tronco) hanno porzioni più piccole. Aree come i visceri non hanno posizioni sensoriali sul giro post-centrale.

Mappatura sensomotoria del cervelletto umano

L'imaging a risonanza magnetica funzionale (fMRI) è stato impiegato per determinare le aree di attivazione nella corteccia cerebellare nell'uomo durante una serie di attività motorie. Le aree di attivazione per i movimenti di labbra, lingua, mani e piedi sono state determinate e trovate fortemente confinate ai lobuli e ai sublobuli e alle loro zone sagittali nella corteccia spinocerebellare rostrale e caudale. L'attivazione mappata come due distinte rappresentazioni omunculoidi. Uno, una rappresentazione più estesa, era situato sottosopra nel cervelletto superiore, e un secondo, raddoppiato e più piccolo, nel cervelletto inferiore.