base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Robert Yewdall Jennings

Sir Robert Yewdall Jennings (19 ottobre 1913 - 4 agosto 2004) è stato professore di diritto internazionale Whewell all'università di Cambridge dal 1955 al 1982 e giudice della Corte internazionale di giustizia dal 1982. Ha anche lavorato come presidente dell'ICJ tra il 1991 e 1994 e rassegnato le dimissioni dalla Corte il 10 luglio 1995.

Nascita ed educazione

Era nato nello Yorkshire, dove suo padre lavorava in una piccola azienda manifatturiera e sua madre era tessitrice di mulini.

Educato alla scuola del villaggio locale, e successivamente alla Belle Vue Grammar School di Bradford, ha continuato a studiare storia al Downing College di Cambridge. Dopo aver conseguito una laurea di prima classe superiore, il riconoscimento di una borsa di studio di Squire Law e un po 'di assistenza da parte delle sue autorità locali gli hanno fornito il sostegno finanziario che gli ha permesso di procedere allo studio della legge. Anche in questo caso, Jennings eccelleva, ottenendo il massimo dei voti in entrambe le parti del Cambridge Legge Tripos e nel post-laurea LLB, e l'assegnazione della borsa di studio Whewell e Cassell. In seguito ha ottenuto il suo LL.B dalla stessa istituzione e poi ha vinto la Joseph Hodges Choate Memorial Fellowship alla Harvard University.

carriera

Dopo Harvard, Jennings ha lavorato in una cattedra alla London School of Economics. Dal 1939, è stato membro del Jesus College di Cambridge e gli è stata assegnata la medaglia Hudson della American Society of International Law. L'università di Leicester gli ha dato una sedia; Malcolm Shaw è stato presidente fino al 2011. Katja Ziegler è l'attuale professore di diritto internazionale Sir Robert Jennings. Nel 1955 succedette a Sir Hersch Lauterpacht come Professore di diritto internazionale Whewell, carica che ricoprì fino al 1982.

Ha prestato servizio nel Corpo dei servizi segreti durante la seconda guerra mondiale.

Fu nominato cavaliere nel 1982. E 'stato un presidente della Istituto di diritto internazionale, ha ricevuto lauree honoris causa dalle università di Hull, Leicester e il Saarland, così come Oxford e Cambridge.

Era redattore dell'Annuario britannico di diritto internazionale; co-autore (con Sir Arthur Watts) nona edizione del diritto internazionale di Oppenheim . Altre sue importanti pubblicazioni includono The Acquisition of Territory in International Law.

Vita privata

Sposò Christine Bennett, ebbe un figlio, due figlie e 9 nipoti.