base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Analisi rapida di attivazione dei neutroni gamma

Analisi rapida di attivazione dei neutroni gamma

L'analisi di attivazione dei neutroni proto -gamma ( PGAA ) è una tecnica ampiamente applicabile per determinare la presenza e la quantità di molti elementi contemporaneamente in campioni di dimensioni variabili da microgrammi a molti grammi. È un metodo non distruttivo e la forma chimica e la forma del campione sono relativamente poco importanti. Le misurazioni tipiche richiedono da pochi minuti a diverse ore per campione.

La tecnica può essere descritta come segue. Il campione viene continuamente irradiato con un fascio di neutroni. Gli elementi costitutivi del campione assorbono alcuni di questi neutroni ed emettono raggi gamma rapidi che vengono misurati con uno spettrometro a raggi gamma. Le energie di questi raggi gamma identificano gli elementi che catturano i neutroni, mentre le intensità dei picchi a queste energie rivelano le loro concentrazioni. La quantità di elemento analita è data dal rapporto tra la velocità di conteggio del picco caratteristico nel campione e la velocità in una massa nota dello standard elementare appropriato irradiata nelle stesse condizioni.

In genere, il campione non acquisirà una significativa radioattività di lunga durata e il campione può essere rimosso dalla struttura e utilizzato per altri scopi. Una delle applicazioni tipiche di PGAA è un analizzatore elementale a nastro online o un analizzatore di materiali sfusi utilizzato nelle industrie del cemento, del carbone e dei minerali.