base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Paul Jones (cantante)

Paul Jones (cantante)

Paul Jones (nato Paul Pond , il 24 febbraio 1942) è un cantante, attore, suonatore di armonica, personaggio radiofonico e conduttore televisivo inglese. Ha presentato The Blues Show su BBC Radio 2 per trentadue anni.

carriera

Paul Jones è nato come Paul Pond a Portsmouth, Hampshire. Come "PP Jones" ha suonato in duetti con Elmo Lewis (meglio conosciuto come futuro membro fondatore dei Rolling Stones, Brian Jones) presso l'Ealing Club, sede dei Blues Incorporated di Alexis Korner, i cui cantanti includevano Long John Baldry e Mick Jagger. Gli è stato chiesto da Keith Richards e Brian Jones di essere il cantante di un gruppo che stavano formando, ma li ha rifiutati. Ha continuato a essere il cantante e suonatore di armonica del gruppo di successo degli anni '60 Manfred Mann. Paul Jones ebbe diversi successi nella Top Ten con Manfred Mann, incluso il singolo numero uno internazionale "Do Wah Diddy Diddy" (1964), prima di passare da solo nel luglio del 1966. Rimase con la voce di suo maestro.

Ha avuto meno successo senza la band di quanto non lo fossero con il suo sostituto, Mike d'Abo, ma ha avuto alcuni successi, in particolare con "High Time" (1966) (UK n. 4), "I'm Been a Bad, Bad Boy "(1967) (UK n. 5) e" Thinkin 'Ain't for Me "(1967) (UK n. 32), prima di dedicarsi alla recitazione. Mentre la sua carriera da solista nel Regno Unito ebbe un discreto successo, vendette pochi dischi negli Stati Uniti. Ha avuto abbastanza successi in Svezia da pubblicare un album di successi su EMI. Le sue successive uscite singole in Gran Bretagna alla fine degli anni '60 furono in Colombia.

La sua interpretazione al fianco del modello Jean Shrimpton nel film Privilege del 1967, diretto da Peter Watkins, non lo ha portato alla celebrità, sebbene il film sia diventato in seguito un classico di culto. Jones è stato scelto come cantante pop nel film e ha cantato le canzoni "I'm Been a Bad, Bad Boy" e "Set Me Free", che Patti Smith ha interpretato negli anni '70.

Nel 1971 Jones partecipò all'album di Carla Bley Escalator Over the Hill. Nello stesso anno ha registrato Crucifix in un ferro di cavallo con White Cloud, un gruppo di sessioni con base a New York con Teddy Wender alla tastiera e Kenny Kosek al violino.

Nel 1975 ha recitato in un episodio televisivo di The Sweeney ("Chalk & Cheese") nel ruolo di Tommy Garret, un pugile trasformato in autostrada. Nel 1976 ha interpretato il ruolo di Juan Peron nel concept album originale del musical Evita di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber insieme a Julie Covington nei panni di Eva, Colm Wilkinson nei panni di Che e Barbara Dickson nei panni della Padrona. Jones aveva già lavorato con Covington nella produzione natalizia del 1975 Great Big Groovy Horse , un'opera rock basata sulla storia del cavallo di Troia mostrato su BBC2. Successivamente è stato ripetuto su BBC1 nel 1977. Ha anche presentato il quiz per bambini della BBC1 Beat the Teacher a metà degli anni '80. I suoi album d'oro includono uno per Evita .

Nell'ottobre 1977 ha recitato nel ruolo di Sir Francis Drake nella prima musicale di Drake's Dream al Connaught Theatre, Worthing con musica e testi di Lynne e Richard Riley e un libro di Simon Brett. La produzione è stata diretta da Nicolas Young e trasferita allo Shaftesbury Theatre di Londra per un'apertura della stagione limitata il 7 dicembre 1977. Il Drake's Dream Original London Cast Album è stato registrato dal President Records nel 1977 e pubblicato su CD nel 2017 da Stage Door Records.

Nel 1978 ha pubblicato un singolo sull'etichetta RSO, composto da versioni orchestrate di "Pretty Vacant" dei Sex Pistols e "Sheena Is a Punk Rocker" dei Ramones, entrambe prodotte da Rice. Quattro anni dopo è apparso come uno dei cantanti ospiti della Music of Quality and Distinction della British Electric Foundation, in una nuova versione di "C'è uno spettro nella mia casa".

Nel 1979, ha fondato The Blues Band ed è membro dei Manfreds, un gruppo che riunisce diversi membri originali di Manfred Mann, e ha anche suonato l'armonica come musicista di sessione.

Dopo una prima serie di tre programmi nel 1985, iniziò a presentare una serie per BBC Radio 2 di rhythm and blues il 10 aprile 1986, in seguito noto come The Blues Show , che divenne un appuntamento fisso per 32 anni. Suonava l'armonica sul jingle Radio 2 del suo programma.

Nel 1987 ha recitato nel ruolo di Fred / Petruchio con Nichola McAuliffe nel ruolo di Lilli / Kate nella produzione di grande successo della Royal Shakespeare Company di Kiss Me Kate sia al Royal Shakespeare Theatre, Stratford-upon-Avon, sia all'Old Vic Theatre di Londra.

Dal 1990 al 1993, ha interpretato il ruolo del personaggio di Zio Jack , un programma per bambini sulla BBC 1, che ha anche caratterizzato Fenella Fielding come avversaria di Jack.

Nel 2009 ha pubblicato Ripartendo nuovamente su Continental Record Services (aka CRS) in Europa e Collectors 'Choice negli Stati Uniti. È stato prodotto da Carla Olson a Los Angeles e comprende Eric Clapton, Jake Andrews, Ernie Watts, Percy Sledge, Alvino Bennett, Tony Marsico, Michael Thompson, Tom Morgan Jr., Oren Waters e Luther Waters.

Il 4 maggio 2009 Jones e la sua armonica hanno recitato in una canzone durante un concerto di Joe Bonamassa alla Royal Albert Hall di Londra. Nello stesso mese Jones ha suonato l'armonica nell'uscita di "I'm Your Kingpin" di Nick Vernier Band. Nel 2010 ha recitato in due versioni di "You're Wrong" dall'album Sessions di Nick Vernier Band.

Nel 2015, ha pubblicato un album Improvvisamente I Like It , prodotto anche da Carla Olson. Tra gli ospiti speciali di questo album ci sono Joe Bonamassa e Jools Holland.

Jones è attualmente presidente della National Harmonica League ed è stato insignito del titolo di "suonatore di armonica dell'anno" nei British Blues Awards del 2010, 2011 e 2012, nonché del Blues Broadcaster dell'anno e del Lifetime Achievement award nel 2011.

A gennaio 2018 è stato annunciato che sarebbe stato sostituito come presentatore del Blues Show della BBC Radio 2 da Cerys Matthews a metà maggio. La sua ultima trasmissione come presentatore è stata il 23 aprile 2018; il suo ospite dal vivo era Eric Bibb e la sua ultima canzone suonata era "Mighty Long Time" (1951) di Sonny Boy Williamson, che ha descritto come "uno dei miei pochi dischi blues preferiti".

Vita privata

Jones ha frequentato la Portsmouth Grammar School e si è trasferito all'Accademia di Edimburgo per i suoi ultimi due anni di scuola prima di vincere una mostra aperta in inglese al Jesus College di Oxford, anche se non si è laureato.

Jones è stato sposato per la prima volta (1963-1976) con la scrittrice e recensore Sheila MacLeod. C'erano due figli del matrimonio, Matthew e Jacob. È sposato con l'ex attrice, e in seguito oratore cristiana, Fiona Hendley-Jones. Si convertì al cristianesimo a metà degli anni '80 come risultato dell'invito di Cliff Richard a un evento evangelistico di Luis Palau. Jones era apparso al fianco di Richard negli anni '60, in uno spettacolo di dibattito televisivo in cui all'epoca si era opposto al punto di vista di Richard. Nel dicembre 2013 Jones è apparso in Songs of Praise della BBC One, esibendosi e parlando con Aled Jones della sua fede.

Jones è stato ritratto con suo figlio Matthew, per la copertina di Radio Times nel 1973, insieme all'attore Jon Pertwee (allora interpretato da Doctor Who ) e all'emittente Michael Parkinson.

Discografia solista

Album

  • My Way (1966)
  • Sings Privilege & Others (1967)
  • Love Me, Love My Friends (1968)
  • Come in My Music Box (1969)
  • Crocifisso a ferro di cavallo (1972)
  • Starting All Over Again (2009)
  • Improvvisamente mi piace (2015)

Hit singoli

  • "High Time" (1966) - UK # 4
  • "I'm Been a Bad, Bad Boy" (1967) - UK # 5
  • "Thinkin 'Ain't for Me" (1967) - UK # 32
  • "Aquarius" (1969) - UK # 45