base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Neorealismo (arte)

Nell'arte, il neorealismo si riferisce ad alcuni movimenti.

In letteratura

Il neorealismo portoghese era un movimento letterario marxista che iniziò leggermente prima del regno di Salazar. Era principalmente in linea con il realismo socialista.

In pittura

Il neorealismo nella pittura è stato istituito dagli ex pittori del Camden Town Group Charles Ginner e Harold Gilman all'inizio della prima guerra mondiale. Hanno iniziato a esplorare lo spirito della loro epoca attraverso le forme e i colori della vita quotidiana. Le loro intenzioni furono proclamate nel manifesto di Ginner in New Age (1 gennaio 1914), che fu anche usato come prefazione alla mostra per due uomini di Gilman e Ginner di quell'anno. Ha attaccato il mondo accademico e messo in guardia contro l'aspetto "decorativo" degli imitatori del postimpressionismo. Il miglior esempio di lavoro neorealista è quello prodotto da questi due artisti; Howard Kanovitz e anche Robert Bevan. Per Robert Bevan entra a far parte del Cumberland Market Group nel 1914.

artisti

  • Howard Kanovitz - Vernissage, 1967 - Colonia, Museo Ludwig
  • Chuck Close - Linda 1975/76 Akron (OH), Akron Art Museum
  • Stanley Spencer - Nudo seduto, 1942

Al cinema

Il neorealismo è caratterizzato da un'atmosfera generale di autenticità. André Bazin, teorico e critico cinematografico francese, ha sostenuto che il neorealismo ritrae: verità, naturalezza, autenticità ed è un cinema di durata. Le caratteristiche necessarie del neorealismo nel film includono:

  • un contesto sociale definito;
  • un senso di attualità storica e immediatezza;
  • impegno politico per un progressivo cambiamento sociale;
  • autentiche riprese in loco rispetto allo studio artificiale;
  • un rifiuto degli stili di recitazione classici di Hollywood; ampio uso di attori non professionisti il ​​più possibile;
  • uno stile documentario di cinematografia.

cinema

precursori

  • Land Without Bread (1933, Spagna)
  • 1860 (1934, Italia)
  • An Inn in Tokyo (1935, Giappone)
  • Toni (1935, Francia)
  • Aniki-Bóbó (1942, Portogallo)
  • People of the Mountains (1942, Ungheria)
  • Ossessione (1943, Italia)
  • Saltimbancos (1951, Portogallo)

italiano

  • Roma, città aperta (1945)
  • Shoeshine (Sciuscià) (1946)
  • Paisà (1946)
  • Germania anno zero (1948)
  • Bicycle Thieves (Ladri di biciclette) (1948)
  • La terra trema (1948)
  • Bitter Rice (1949)
  • Stromboli (1950)
  • Miracle in Milan (1951)
  • Umberto D. (1952)
  • La strada (1954)
  • Rocco and His Brothers (1960)
  • Il Posto (1961)

Altri paesi

  • Lowly City (1946, India)
  • Drunken Angel (1948, Giappone)
  • Stray Dog (1949, Giappone)
  • Los Olvidados (1950, Messico)
  • Surcos (1951, Spagna)
  • Ikiru (1952, Giappone)
  • Nagarik (1952, India)
  • Tokyo Story (1953, Giappone)
  • Two Acres of Land (1953, India)
  • Salt of the Earth (1954, Stati Uniti)
  • Newspaper Boy (1955, India)
  • The Apu Trilogy (1955-1959, India)
  • Death of a Cyclist (1955, Spagna)
  • The Runaway (1958, India)
  • The 400 Blows (1959, Francia)
  • A Beginning And An End (1960, Egitto)
  • Nothing But a Man (1964, Stati Uniti)
  • Jeanne Dielman, 23 Quai du Commerce, 1080 Bruxelles (1975, Belgio)
  • Killer of Sheep (1978, Stati Uniti)
  • Pixote (1981, Brasile)
  • The Stolen Children (1982, Italia)
  • Yol (1982, Turchia)
  • Salaam Bombay! (1988, India)
  • Veronico Cruz (1988, Argentina)
  • American Me (1992, Stati Uniti)
  • Children of Heaven (1997, Iran)
  • Satya (1998, India)
  • The City (La Ciudad) (1998, Stati Uniti)
  • Not One Less (1999, Cina)
  • Rosetta (1999, Francia)
  • The Circle (Dayereh) (2000, Iran)
  • Amores perros (2000, Messico)
  • Bolivia (2001, Argentina)
  • Lilja 4-Ever (2002, Svezia)
  • Cidade de Deus (2002, Brasile)
  • Carandiru (2003, Brasile / Argentina)
  • Familia rodante (2004, Argentina, et al. )
  • Machuca (2004, Cile)
  • La morte di Lazarescu (2005, Romania)
  • L'Enfant (2005, Belgio / Francia)
  • Man Push Cart (2005, Stati Uniti)
  • Half Nelson (2006, Stati Uniti)
  • Still Life (2006, Cina)
  • 4 mesi, 3 settimane e 2 giorni (2007, Romania)
  • Chop Shop (2007, Stati Uniti)
  • Ballast (2008, Stati Uniti)
  • Frozen River (2008, Stati Uniti)
  • Involontario (2008, Svezia)
  • Lorna's Silence (2008, Belgio)
  • Wendy and Lucy (2008, Stati Uniti)
  • Fish Tank (2009, Gran Bretagna)
  • Goodbye Solo (2009, Stati Uniti)
  • Sin Nombre (2009, Stati Uniti / Messico)
  • Treeless Mountain (2009, Stati Uniti / Corea del Sud)
  • Winter's Bone (2010, Stati Uniti)
  • 0-41 * (2016, India)