base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Mustafa Qureshi

Mustafa Qureshi (Urdu: مصطفی قریشی, Sindhi: مُصطفي قريشي) è un attore cinematografico e televisivo pakistano.

Nato in una famiglia Sindhi, nonostante la sua successiva rilevanza principalmente nel cinema punjabi, ha recitato in oltre 600 film, in urdu, punjabi e sindhi, meglio noto per il suo ruolo di antagonista Noori Natt nel film Maula Jatt (1979) , che divenne il suo marchio di fabbrica e continuò ad adattare ruoli simili per molti anni a venire.

Vita in anticipo e carriera

Qureshi nacque a Hyderabad, Sindh, l'11 maggio 1938, in una famiglia istruita, e ottenne la sua istruzione primaria a Hyderabad, combinando studi moderni e religiosi, in seguito facendo master in storia islamica presso l'Università Sindh, essendo particolarmente influenzato dal gli studiosi Imdad Ali Imam Ali Kazi e Pir Ali Muhammad Rashdi, mentre dopo la laurea ha iniziato la sua carriera professionale come conduttore nel programma di Radio Pakistan Ahsan Jo Pakistan ("Il nostro Pakistan" a Sindhi), nel 1957.

Un giorno è andato a vedere le riprese del film Aag Ka Darya (1966) ed è stato visto dal cameraman e futuro regista Raza Mir, che gli ha chiesto di fare il cattivo nel suo prossimo film, Laakhon Mein Ek (1967). Inizialmente Qureshi non riusciva a vedersi diventare un attore, quindi doveva essere convinto da Mir. Alla fine Qureshi accettò di fare il film, che divenne un successo al botteghino. A partire dal 2016, la sua carriera cinematografica dura da 45 anni.

Politica

Essendo stato associato al Partito popolare pakistano da quando ha incontrato Zulfiqar Ali Bhutto, descrivendosi come un "lavoratore ideologico" e ad un certo punto persino diventando capo dell'ala della cultura del PPP, nel corso dei decenni, come molti lealisti di Bhutto, alla fine è rimasto deluso come si è evoluta la festa e dal 2018 è stata associata al Pakistan Tehreek-e-Insaf di Imran Khan.

Famiglia

Ha incontrato sua moglie, Rubeena, una cantante folk Sindhi, mentre entrambi lavoravano per Radio Pakistan, poiché era una cantante di spicco che "cantava circa 10.000 canzoni e il tempo totale di registrazione delle sue canzoni era più di 50 ore".

L'attore e musicista Aamir Qureshi è suo figlio.

Filmografia

Film notevoli

  • Laakhon Mein Ek (1967). Film di debutto di Mustafa Qureshi. È stato presentato in questo film dal regista Raza Mir
  • Andleeb (1969)
  • Maula Jatt (1979)
  • Lal Aandhi (1979)
  • Ghulami (1985)
  • Jeeva (1995)
  • Sargam (1995)
  • Chief Sahib (1996)
  • Zill-e-Shah (2008)
  • Wohti ley ke jaani ay (2010)
  • Shareeka (2012)
  • Sultanat (2014)
  • Due + due (inediti)
  • Shor Sharaba (TBA)

Premi e riconoscimenti

  • Premio Pride of Performance nel 1988 dal Presidente del Pakistan
  • Premio Nigar come miglior attore non protagonista nel film 'Lal Aandhi' (1979)