base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

meato

In anatomia, un meatus / miːˈeɪtəs /, "meatus" plurale o "meatuses", è un'apertura o un canale naturale del corpo.

Meatus può riferirsi a:

  • il meato acustico esterno, l'apertura del condotto uditivo
  • Il meato uditivo interno, un canale nell'osso temporale del cranio
  • il meato urinario, che è l'apertura dell'uretra, situato sul glande del pene nei maschi e nella vulva nelle femmine
  • uno dei mestoli nasali, il meato superiore, il meato medio e il meato inferiore

(Le forme plurali di "meatus" sono: meatus , come una forma latina (della quarta classe del sostantivo di declinazione, a cui appartiene la parola); oppure meatuses , come un plurale inglese normalmente derivato; o spesso, e erroneamente, meati , da falsa analogia con le molto comuni forme latine -us / -i (come alumnus / alumni ), cioè la seconda classe di nomi di declinazione.)