base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

L'amore è...

Love Is ... è il nome di un fumetto creato dal fumettista neozelandese Kim Casali (nata Grove) negli anni '60. I cartoni animati sono nati da una serie di note d'amore che Grove ha disegnato per il suo futuro marito, Roberto Casali. Furono pubblicati in opuscoli alla fine degli anni '60 prima di apparire in una striscia su un giornale nel 1970, sotto il nome di penna "Kim". Sono stati sindacati subito dopo e oggi la striscia è sindacata in tutto il mondo dalla Tribune Content Agency. Uno dei suoi disegni più famosi, "L'amore è ... poter dire che ti dispiace" , pubblicato il 9 febbraio 1972, è stato commercializzato a livello internazionale per molti anni sulla stampa, sulle carte e sui souvenir. L'inizio della strip ha coinciso strettamente con il film Love Story del 1970. La linea caratteristica del film è "Amore significa non dover mai dire che ti dispiace". Al culmine della loro popolarità negli anni '70, i cartoni animati guadagnavano Casali £ 4-5 milioni all'anno.

A Roberto Casali è stato diagnosticato un cancro terminale nel 1975 e Kim ha smesso di lavorare sul cartone animato per passare più tempo con lui. Casali ha incaricato il fumettista britannico con base a Londra Bill Asprey di occuparsi della scrittura e del disegno delle vignette quotidiane per lei, sotto il suo nome di penna. Asprey ha prodotto il fumetto ininterrottamente dal 1975. Alla sua morte nel 1997, il figlio di Casali, Stefano, rilevò Minikim, la società che si occupa dei diritti intellettuali.

La striscia appare tutti i giorni tranne la domenica.

Caratteristiche del fumetto

Love Is ... è una striscia a cornice singola. L'angolo in alto a sinistra inizia con una semplice frase che inizia sempre con "L'amore è ...", il disegno appare al centro e il resto della frase in basso (insieme al gergo legale). Ogni striscia è indipendente dalle altre; non ci sono "serie" di strisce in esecuzione per un periodo di tempo che copre lo stesso argomento.

I personaggi principali sono un uomo e una donna raffigurati senza vestiti, senza caratteristiche sessuali primarie o secondarie mostrate oltre alla donna che ha i capezzoli. È chiaro quale personaggio è maschio e quale femmina a causa delle caratteristiche terziarie. Il maschio ha i capelli corti neri scuri, mentre la femmina ha i capelli chiari e lunghi fino alla vita. I personaggi sono stati rappresentati in varie fasi del romanticismo: solo incontri, come fidanzato e fidanzata e come coppia sposata. A volte, il maschio viene mostrato in uniforme militare. Una striscia del 1974 ha il maschio che nomina la femmina come "Kim", mentre un pannello del 1971 ha la femmina che scrive la lettera "R" sulla sabbia della spiaggia. Entrambi sono coerenti con il fumettista originale Kim Casali e suo marito Roberto.


La striscia occasionalmente include i due figli della coppia. Il ragazzo e la ragazza hanno la colorazione dei capelli del loro genitore di sesso opposto e sono stati descritti sia come neonati che in età scolare elementare. Di tanto in tanto vengono mostrati i genitori della femmina (uno o entrambi), entrambi i capelli hanno i capelli chiari e si presentano come anziani. I genitori del maschio hanno anche recitato nelle strisce. Hanno un aspetto simile a quello dei genitori delle donne. In una delle strisce, una femmina viene mostrata mentre parla al telefono con sua suocera. Un cane, Sansone, viene mostrato a volte nella loro casa, e in una striscia avevano una piccola tomba con un bastone con sopra il nome Fido, presumibilmente un cane da compagnia recentemente scomparso. In una striscia del 2005 la coppia è accompagnata da due gatti e nel 2009 la donna viene mostrata piangendo per il suo gatto deceduto.

I personaggi possono apparire singoli o insieme; quando uno sta pensando all'altro, apparirà il volto del partner (in varie forme, come un pallone dei sogni, una foto o un salvaschermo). Gli elementi che compaiono nella striscia sono spesso mostrati a forma o con cuori, simbolo del simbolo della striscia. Il maschio viene talvolta mostrato mentre legge un giornale chiamato Daily Blah .

Altri uomini mostrati nelle strisce sono diversi nel loro aspetto. Hanno i capelli biondi ricci e talvolta mostrati con i baffi, mentre il maschio è sempre mostrato con i suoi soliti capelli corti neri e lisci. Altre donne mostrate a strisce hanno i capelli corti rispetto alla femmina che ha i capelli lunghi fino alla vita.

Sebbene la striscia in genere affronti problemi di luce, a volte ci sono messaggi relativi alla conservazione dell'ambiente e alle lezioni dei propri figli sull'ambiente. In una delle strisce i personaggi vengono mostrati mentre fanno una campagna per salvare i bambini.

Versioni alternative

Negli anni '80 una versione alternativa della striscia apparve sul giornale "Cartoni animati" del quotidiano britannico Mail on Sunday . Era una striscia a tre o quattro pannelli, con i personaggi maschili e femminili disegnati completamente vestiti.

La versione turca della striscia ( Aşk ... dır. ) È venduta sotto forma di piccoli pezzi di fumetti avvolti attorno alla gomma.

App mobile

Il fumetto ha un'applicazione ufficiale sull'iTunes store di Apple.