base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Liz Fraser

Liz Fraser

Elizabeth Joan Winch (14 agosto 1930 - 6 settembre 2018), conosciuta professionalmente come Liz Fraser , era un'attrice inglese, nota soprattutto per i suoi ruoli da commedia come provocatoria "stupida bionda" nei film britannici.

Primi anni di vita

Fraser è nato a Southwark, Londra. Il suo anno di nascita è stato di solito citato come 1933, che ha dato durante le audizioni per il suo ruolo in I'm All Right Jack , perché i Boulting Brothers volevano qualcuno più giovane per la parte. In realtà aveva tre anni in più, come confermato nella sua autobiografia, Liz Fraser ... e altri personaggi , pubblicata da Signum Books nel 2012. Suo padre era un commesso viaggiatore per una fabbrica di birra e sua madre possedeva un negozio appena fuori dal Nuovo Kent Road. La loro vita familiare fu interrotta dalla seconda guerra mondiale, quando fu evacuata, inizialmente a Westerham nel Kent e poi, quando fu ritenuto ancora troppo vulnerabile ai bombardamenti, a Chudleigh, un villaggio nel Devon. Suo padre morì nel maggio del 1942, a 40 anni, quando aveva 11 anni.

Ha frequentato la Grammar School for Girls di St Saviour e St Olave tra i 13 e i 17 anni. Ha poi frequentato corsi serali al Goldsmiths College, dove si è unita a un gruppo drammatico, e al City of London College for Commerce, Book-Keeping, Shorthand e Typing, e ha vinto una borsa di studio serale alla London School of Dramatic Art.

carriera

La sua prima apparizione cinematografica fu in Touch and Go (1955), usando il suo nome di nascita, e The Smallest Show on Earth (1957) in cui lavorò per la prima volta con Peter Sellers. Il suo ruolo decisivo è stato la figlia del personaggio di Seller in I'm All Right Jack (1959), per il quale ha ricevuto una nomination ai BAFTA come Principiante più promettente. È stata in molti dei primi film di Carry On : Carry On Regardless (1961), Carry On Cruising (1962) e Carry On Cabby (1963), ma è stata licenziata dal produttore Peter Rogers dopo aver casualmente dichiarato che la serie poteva essere commercializzata meglio. Riapparve nella serie di Carry On Behind (1975), il suo stipendio apparentemente la metà di quello che era stato prima.

Altre sue apparizioni cinematografiche includono Two-Way Stretch (1960), sempre con Sellers, The Bulldog Breed (1960), Double Bunk (1961) The Painted Smile (1962), The Americanization of Emily (1964), The Family Way (1966) , Dad's Army (1971) e una serie di commedie sessuali: Adventures of a Taxi Driver (1976), Confessions of a Driving Instructor (1976), Adventures of a Private Eye (1977) e Rosie Dixon - Night Nurse (1978).

Fraser era anche conosciuta per le sue numerose apparizioni in serie televisive britanniche, tra cui la mezz'ora di Hancock , e l'episodio dei Vendicatori "La ragazza della zietta". Nel ruolo di Elizabeth Fraser, per un periodo di quasi sei mesi, è apparsa in numerose edizioni della soap opera Sixpenny Corner ( 1955-1956 ). È apparsa negli spettacoli televisivi di fine anni '50 di Benny Hill e in un unico schizzo nell'episodio del 23 dicembre 1970 della sua serie televisiva sul Tamigi. Questo episodio era in bianco e nero (a causa del "Colpo di colore" dei tecnici ITV, che volevano essere pagati extra per lavorare con la nuova tecnologia TV a colori), e quindi lo schizzo non era incluso in nessuna delle metà episodi sindacati di un'ora di The Benny Hill Show . Tuttavia, è incluso nella confezione del volume 1 del Benny Hill Show completo, pubblicato da A&E e Fremantle.

Ha interpretato la signora Brent, la madre di una ragazza scomparsa, nella produzione televisiva di Nemesis di Agatha Christie, con Joan Hickson nel ruolo di Miss Marple, nel 1987. Un altro ruolo è stato nell'episodio "Backtrack" della serie di polizia britannica The Professionals , nel ruolo di Margery Harper ("Marge"), una donna affascinante che recintava le proprietà rubate nel suo negozio.

Altre sue opere televisive includono Randall e Hopkirk (Deceduto) , Crown Court , Citizen James , Last of the Summer Wine , The Bill , Foyle's War , Birds of a Feather , Minder e Holby City .

Vita personale e morte

Fraser sposò Peter Yonwin, un commesso viaggiatore, nel novembre del 1958, ma il matrimonio presto si interruppe e divorziarono. Ha sposato il suo secondo marito, Bill Hitchcock, un regista televisivo, nel gennaio 1965 presso l'ufficio di Harrow Register. Essi hanno convenuto di non lavorare insieme, ma questo è cambiato nel 1972, quando è apparsa nella sitcom Rodney Bewes Albert! , che Hitchcock ha co-diretto, e di nuovo più tardi nello stesso anno, quando recitò in La migliore mezz'ora di Turnbull , una serie comica interpretata da Michael Bates e prodotta da Hitchcock. Hitchcock morì di embolia polmonare nel febbraio 1974, all'età di 45 anni.

Fraser aveva un fratellastro, Philip, di 11 anni, figlio di sua madre da un precedente matrimonio. Ha sostenuto varie organizzazioni benefiche ed è stata una mecenate della London Repertory Company. Era anche un'entusiasta e talentuosa giocatrice di poker e bridge.

È morta il 6 settembre 2018 al Royal Brompton Hospital a causa di complicazioni a seguito di un'operazione.

Filmografia

Anno Titolo Ruolo Appunti
1955 Toccata e fuga Ragazza sul ponte (Con il nome Elizabeth Winch)
1957 Il più piccolo spettacolo sulla terra Ragazza al cinema (Non accreditato)
1958 Davy Cameriera
1958 Dunkirk Lavoratore nella fabbrica di Holden (Non accreditato)
1958 Cose meravigliose! (Non accreditato)
1958 Vivi e calci Elizabeth Winch
1959 Ragazza all'ultimo piano Mabel
1959 Sto bene Jack Aquilone Cynthia
1959 Topi del deserto Edie
1959 The Night We Dropped a Clanger Lulu
1960 Stretching a due vie Ethel
1960 Doctor in Love Leonora
1960 The Bulldog Breed Ragazza NAAFI
1960 Il puro inferno di San Triniano Constable Susan Partridge
1961 La notte che abbiamo preso l'uccello Fay Sellars
1961 Fury a Smugglers 'Bay Betty
1961 Il ribelle Cameriera
1961 Continua indipendentemente Delia King
1961 Doppia cuccetta sandra
1961 Guardalo, marinaio! Daphne Pink
1961 Alzare il vento Miranda Kennaway
1961 Sul violino Ragazza con margherite (Non accreditato)
1962 Un paio di slip Gloria Hoskins
1962 Continua la crociera Gladys Trimble
1962 Il sorriso dipinto Jo Lake
1962 Live Now, paga dopo Joyce Corby
1962 Il gambero amoroso Pvt. Suzie Tidmarsh
1963 Carry On Cabby sortita
1965 Ogni giorno è una vacanza Miss leggermente
1965 L'americanizzazione di Emily Sheila
1966 The Family Way Molly Thompson
1968 Up the Junction Signora McCarthy
1971 Esercito di papà Signora Pike
1972 Nascondino Audrey Lawson
1975 Tre per tutti Passeggero aeroportuale
1975 Continua dietro Sylvia Ramsden
1976 Avventure di un tassista Maisie
1976 Confessioni di un istruttore di guida Signora Chalmers
1976 Sotto il dottore sandra
1977 Avventure di un occhio privato Viola
1977 Confessioni da un campo di vacanza Signora Whitemonk
1978 Rosie Dixon - Infermiera notturna Signora Dixon
1980 The Great Rock 'n' Roll Swindle Donna al cinema
1990 Chicago Joe e la showgirl La signora Evans

Apparizioni televisive

  • Sixpenny Corner (1955) - Julie Perkins
  • Hancock's Half Hour (1956) - Muriel / Donna sul bancone del ristorante / Girl in cafe / Vari personaggi
  • Citizen James (1960-1962) - Liz
  • The Avengers : "The Girl from AUNTIE" (1966) - Georgie Price-Jones
  • Mickey Dunne (1967) - Maisie
  • Randall e Hopkirk (Deceduto) (1969): "Si suppone che sia più denso dell'acqua" - Fay Crackan
  • The Goodies : "Caught in the Act" (1970)
  • Turnbull's Finest Half-Hour (1972) - Faye Bush
  • I Professionisti: "Backtrack" (1979) - Margery Harper
  • 3-2-1 : "Medicine" (1979) - Se stessa
  • Shroud For A Nightingale (1984) - Sorella Mavis Gearing
  • Fairly Secret Army (1984-1986) - Doris Entwhistle
  • Miss Marple (1987) - La signora Brent
  • Birds of a Feather : "Just Family" (1991) - Olive Stubbs
  • Minder : "Come avere successo negli affari senza andare in pensione" (1993) - Delilah
  • Last of the Summer Wine (2000) - Reggie Unsworth
  • Medici (2006) - Beryl Gifford
  • Foyle's War (2007) - Mollie Summersgill
  • Holby City (2007) - Tabitha Blackstock
  • Midsomer Murders : "Till Death Do Us Part" (2018) - Marcia Jackson