base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

klepton

klepton

In biologia, un klepton (abbr. Kl.) E synklepton (abbr sk.) È una specie che richiede input da un altro taxon biologico (normalmente da una specie che è strettamente correlata alle specie kleptonic) per completare il loro ciclo riproduttivo. Tipi specifici di cleptoni sono gli zigoklepton , che si riproducono per zigogenesi; gynokleptons che si riproducono per gynogenesis e tychokleptons , che si riproducono per combinazione di entrambi i sistemi. Il termine deriva dal greco kleptein "rubare".

La riproduzione Kleptogenic si traduce in tre potenziali esiti. Una femmina unisessuale può semplicemente attivare la divisione cellulare nell'uovo attraverso la presenza dello sperma di un maschio senza incorporare il suo materiale genetico, con conseguente produzione di prole clonale. La femmina può anche incorporare lo sperma del maschio nel suo uovo, ma può farlo senza eccedere il suo materiale genetico. Ciò si traduce in un aumento dei livelli di ploidia che vanno da triploide a pentaploide negli individui selvatici. Infine, la femmina ha anche la possibilità di sostituire parte del suo materiale genetico con quello del maschio, risultando in una sorta di "ibrido" senza aumentare la ploidia.

Esempio

In natura, cinque specie di salamandre di Ambystoma contribuiscono a un complesso unisessuale che si riproduce attraverso una combinazione di ginogenesi e cleptogenesi: A. tigrinum , A. barbouri , A. texanum , A. jeffersonium e A. laterale . Sono state trovate in natura oltre venti combinazioni genomiche, che vanno da individui "LLJ" (due genomi A. laterale e un genoma A. jeffersonium ) a individui "LJTi" (un A. laterale , A. jeffersonium e un genoma A. tigrinum ) . Ogni combinazione, tuttavia, contiene le informazioni genetiche della specie A. laterale e l'analisi del DNA mitocondriale ha indicato che queste specie unisex erano molto probabilmente divergenti da un individuo di A. barbouri circa 5 milioni di anni fa, rendendole le più antiche specie vertebrate unisex Terra

A. tigrinum
A. barbouri
A. texanum
A. jeffersonianum
A. laterale
Cinque specie di salamandre di Ambystoma che si riproducono da una combinazione di ginogenesi e cleptogenesi in natura negli Stati Uniti.

Il fatto che queste salamandre persistano per così tanto tempo è notevole, in quanto contraddice l'idea che la maggior parte dei lignaggi asessuati sorgano quando le condizioni sono giuste e scompaiono rapidamente. È stato sostenuto che questa persistenza è molto dovuta alla summenzionata strategia di "sostituzione del genoma" che accompagna la riproduzione cleptogenica - la sostituzione di una porzione del genoma materno con il DNA paterno nella prole ha permesso agli individui unisessuali di "rinfrescare" il loro materiale genetico nel tempo. Questa sfaccettatura della cleptogenesi è stata recentemente accertata dalla ricerca genetica che indica che non esiste un genoma ancestrale A. laterale che viene mantenuto da un bisessuale all'altro e che non esiste un genoma specifico a "L" che si trova più spesso di altri. Anche il materiale genetico a "L" trovato in queste salamandre non si è evoluto in modo sostanzialmente unico dai genomi sessuali.

Esempi di specie che espongono la proprietà includono le rane d'acqua in Europa nel genere Pelophylax .

Pelophylax kl. esculentus
( P. lessonae × P. ridibundus )
Pelophylax kl. grafi
( P. perezi × P. ridibundus )
Pelophylax kl. hispanicus
( P. bergeri × P. ridibundus )
Tre specie di klepton di Pelophylax trovate in Europa.