base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Joe Armstrong (attore)

Joe Armstrong (attore)

Joe Armstrong (nato il 7 ottobre 1978) è un attore inglese. I suoi ruoli televisivi importanti includono Allan A Dale in tre serie di Robin Hood , Hotspur in Enrico IV, Parte I , Ashley Cowgill in Happy Valley e Bairstow in The Village . Sul palco, ha interpretato il ruolo principale in The Empire di DC Moore ed è apparso nel revival del 2011 di Flare Path . Ha recitato insieme a Maxine Peake in Miss Julie al Royal Exchange e con Louise Brealey in una produzione itinerante di Constellations .

Primi anni di vita

Armstrong è il figlio dell'attore Alun Armstrong e di sua moglie Sue. Ha un fratello maggiore, Tom, e un fratello minore, Dan, che era nella band Clock Opera. Nato e cresciuto a Londra, ha frequentato la Elliott School di Putney dal 1993 al 1997. Ha poi studiato all'Università di Bristol, dove ha recitato in The Brecht Project, una raccolta di scene tratte dalle opere di Bertolt Brecht, nel 1998 e Women Beware Women nel 1999. È un fan di AFC Wimbledon.

carriera

Televisione

Il primo ruolo televisivo di Joe Armstrong ha fatto parte di un episodio del 2003 di The Bill , seguito da una breve apparizione nella mini-serie ITV Between the Sheets con suo padre Alun Armstrong. Nel film della BBC Passer By del 2004, ha avuto un ruolo secondario come uno dei due uomini accusati di aver aggredito una donna su un treno. Nel 2004 ha recitato nell'episodio di Waking the Dead "Fugue States" come un giovane che riappare con l'amnesia dopo essere stato rapito da bambino. Sempre nel 2004, ha interpretato il figlio di un contadino assassinato nell'episodio di Foyle's War "Hanno combattuto nei campi".

Altri crediti televisivi includono spot per ospiti in Midsomer Murders (2004), Blackpool (2004), Rose and Maloney (2005), un altro episodio di The Bill (2005), The Inspector Lynley Mysteries (2006), Party Animals (2007), The Last Detective (2007) e The Whistleblowers (2007).

Nel 2006, Armstrong è stato scelto per la serie della BBC Robin Hood nel ruolo di Allan, basato sulla leggendaria figura Alan-a-Dale, che si unisce alla banda di fuorilegge di Robin nella foresta di Sherwood. Allan in seguito si allea con il cattivo simpatico Guy of Gisborne, ma cambia idea e si riunisce ai suoi amici. Armstrong è apparso in tutte e tre le serie dal 2006 al 2009. La serie è stata girata sul posto a Budapest e dintorni.

Armstrong ha interpretato Norman Heatley nel film della BBC Four del 2009 Breaking the Mold sulla squadra che ha trasformato la penicillina in una medicina praticabile. Nel 2010, ha recitato insieme a Billie Piper nel dramma in due parti A Passionate Woman come marito di una donna che ha una relazione. Suo padre Alun Armstrong interpretava la versione precedente del suo personaggio.

Ha recitato in un episodio di Hustle nel 2011, ed è stato regolarmente membro del cast della terza serie di Land Girls . Nel 2012 è apparso in Public Enemies con Daniel Mays e Anna Friel.

Armstrong ha interpretato Hotspur nella produzione di Enrico IV, parte I, del 2012 di Richard Eyre , uno dei quattro film del ciclo della BBC Two Shakespeare The Hollow Crown . Ha usato un accento di Geordie per il ruolo. Jeremy Irons ha interpretato Henry IV, con Tom Hiddleston nel ruolo del Principe Hal e Alun Armstrong nel ruolo del padre di Hotspur, il Conte di Northumberland.

Nel film drammatico del 2013 The Village , che raffigura la vita in un villaggio del Derbyshire all'inizio del XX secolo, ha interpretato Stephen Bairstow, un detective sfregiato dalle sue esperienze al Fronte nella prima guerra mondiale. Il personaggio era originariamente un personaggio secondario, ma lo scrittore Peter Moffat ha ampliato il ruolo perché è stato colpito da Armstrong. Ha ripreso il suo ruolo nella seconda serie nel 2014.

Armstrong ha interpretato Ashley Cowgill, uno spacciatore trasformato in spacciatore di droga nel film poliziesco di Sally Wainwright del 2014 Happy Valley , con Sarah Lancashire. Nel dicembre 2016 è anche apparso nel ruolo di William Allison in To Walk Invisible di Wainwright, un film biografico televisivo sulla vita della famiglia Bronte.

Nel 2016 è apparso in "Hated in the Nation", un episodio della serie antologica Black Mirror .

Nel 2018, è apparso come Gildas in serie regolare in Britannia , il dramma storico di Jez Butterworth sulla conquista romana della Gran Bretagna.

Teatro

Esibendosi con il National Youth Theatre, i ruoli di Armstrong includevano Gerry Evans in Dancing at Lughnasa nel 1998 e il tenente Stedna in They Shoot Horses, vero? nel 2000. Ha anche interpretato Wackford Squeers in Nicholas Nickleby .

Nel 2003, Armstrong ha avuto il doppio ruolo di Adam e Jeff in Protection di Fin Kennedy al Soho Theater. È apparso in How Love Is Spelling di Chloe Moss al Bush Theater nel 2004 e in A Night at the Dogs di Matt Charman al Soho Theater nel 2005.

All'Edinburgh Festival Fringe nel 2009, ha interpretato Liam nel ruolo di Orphans di Dennis Kelly. Lo spettacolo è stato presentato in anteprima al Traverse Theatre di agosto e poi si è trasferito al Birmingham Repertory Theatre di settembre e al Soho Theatre di Londra ad ottobre. Armstrong è stato nominato per uno Stage Award come miglior attore.

Nel film di DC Moore The Empire , Armstrong ha interpretato il ruolo di Gary, un caporale delle lance in Afghanistan a guardia di un prigioniero ferito che afferma di essere britannico. Paul Taylor di The Independent ha scritto: "Gary ... vira tra rabbia ribollente e sarcasmo sobrio, un'oscillazione superbamente trasmessa dall'eccellente Joe Armstrong." In preparazione al ruolo, Armstrong e altri membri del cast hanno incontrato soldati che avevano prestato servizio in Afghanistan. Lo spettacolo ha avuto una durata di sei settimane al Jerwood Theatre Upstairs al Royal Court Theatre da marzo a maggio 2010, seguito da due settimane al Drum Theatre del Theatre Royal di Plymouth a maggio.

Armstrong ha interpretato il mitragliere di coda della RAF Dusty Miller nel film drammatico di Terence Rattigan sulla Seconda Guerra Mondiale nel 2011 , Flare Path . Il revival acclamato dalla critica diretto da Trevor Nunn è durato da marzo a giugno al Theatre Royal Haymarket.

Nel 2012, ha interpretato Jean in Miss Julie al fianco di Maxine Peake nel ruolo principale al Royal Exchange Theatre di Manchester. Armstrong ha descritto il ruolo come uno dei suoi più difficili a causa della necessità di rendere credibili gli improvvisi cambiamenti di umore del suo personaggio. Alfred Hickling di The Guardian ha osservato che "Jean Armstrong's Jean ... gira avanti e indietro tra l'arroganza brutale e il servilismo fulvo con il modo casuale di lanciare una moneta."

In una produzione del 2013 The Dumb Waiter di The Print Room di Harold Pinter, Armstrong ha interpretato Gus al fianco di Clive Wood nel ruolo di Ben. Matt Trueman di The Telegraph ha definito Wood e Armstrong "due perfetti Pinteriani" e Fiona Mountford di The Evening Standard ha scritto: "Armstrong, da sempre attore di genialità geniale, prospera in particolare con questo umorismo breve, acuto e leggero."

Armstrong ha recitato insieme a Louise Brealey nella produzione itinerante di Constellations 2015.

Film

Nel 2006, Armstrong è stato in due cortometraggi: A Ticket Too Far e Service. Quest'ultimo faceva parte della serie Coming Up su Channel 4.

Appare nel film Closer to the Moon di Nae Caranfil, con Vera Farmiga, Mark Strong e Harry Lloyd, che è stato girato a Bucarest nell'autunno del 2011 e distribuito in Romania nel 2014. Il film parla della rapina in banca presumibilmente commessa da la banda Ioanid nel 1959 in Romania. Il personaggio di Armstrong, Răzvan, è basato sulla giornalista Haralambie Obedeanu, che era uno degli accusati.

Nel 2017 Armstrong è apparso nel film drammatico di guerra di Joe Wright Darkest Hour , il suo debutto in studio.

Radio

Armstrong si è esibito nella radio della BBC con Girl from Mars nel 2008 e Hitched nel 2010, e ha letto la storia Gifts di Garry Kilworth come parte di un programma radiofonico di Natale. Nel 2011, ha recitato insieme a Richard Brier e Edna Doré nel film drammatico di Radio 4 A Shoebox of Snow . Armstrong ha ripreso il suo ruolo in The Empire di DC Moore per una produzione della BBC Radio 3. Era nel serial radiofonico Ruthless di Tim Loane su Radio 4 nel 2012. Nel 2013, ha interpretato Sergei in un adattamento di Radio 4 di Lady Macbeth di Mtsensk, ed è apparso nella serie The Corrupted di GF Newman. Si è esibito nel dramma Ghosts of Heathrow nel 2014 e negli adattamenti di The Bone Clocks , The Book Of Strange New Things e The Trial .

Crediti schermo e palcoscenico

Televisione e film

Anno Titolo Ruolo Appunti
2003 Il conto Fraser Howie Serie 19, episodio 30: # 105
2003 Tra i fogli Richard Lloyd Mini-serie TV: episodio 1
2004 Passer By Tinley Film televisivo
2004 Waking the Dead Jason Murphy Serie 4, episodi 5–6: "Stati in fuga"
2004 Omicidi di Midsomer David Cooke Serie 8, episodio 2: "Dead in the Water"
2004 Foyle's War Tom Jackson Serie 3, episodio 3: "Hanno combattuto nei campi"
2004 Blackpool Mark Reed Mini-serie TV: episodi 1, 2 e 4
2005 Rose e Maloney Max Roche Serie 2, episodio 3
2005 Il conto Lenny Bartle Serie 21, episodio 101: # 374
2006 Un biglietto troppo lontano raggio Corto
2006 L'ispettore Lynley Mysteries Darren Serie 5, episodio 3: "Mura cinesi"
2006 In arrivo Danny Corto; Serie 2, episodio 2: "Servizio"
2006-09 Robin Hood Allan A Dale Serie 1–3: 38 episodi
2007 Animali da festa DC Harmison Serie 1, episodio 6
2007 L'ultimo detective Chas Serie 4, episodio 1: "C'era una volta la Westway"
2007 The Whistleblowers macchiolina Serie 1, episodio 4: "Adatta allo scopo"
2009 Rompere lo stampo Norman Heatley Film televisivo
2010 Una donna appassionata Donald Film televisivo (parte 1)
2011 Spingere Joe Ryan Serie 7, episodio 2: "Old Sparks Come New"
2011 Land Girls Danny Sparks Serie 3
2012 Nemici pubblici Ben Somers Dramma televisivo in 3 parti
2012 Enrico IV, parte I Hotspur Film televisivo
2013-14 Il villaggio Stephen Bairstow Serie televisive
2014 Più vicino alla luna Răzvan Film
2014 Valle felice Ashley Cowgill Serie televisive
2016 Specchio nero Nick Shelton Episodio: "Odiato nella nazione"
2016 Camminare invisibile William Allison Film televisivo
2017 L'ora più buia John Evans Film
2018 Britannia Gildas Serie televisive
2019 Gentleman Jack Samuel Washington Serie televisive

Teatro

Anno Giocare Drammaturgo Ruolo Teatro Appunti
1998 Ballando a Lughnasa Brian Friel Gerry Evans George Square Theatre, Edimburgo
Arts Theatre, Londra
Teatro Nazionale della Gioventù
2000 Sparano ai cavalli, vero? Ray Herman Tenente Stedna Apollo Theater, Londra Teatro Nazionale della Gioventù
2003 Protezione Fin Kennedy Adamo
Jeff
Soho Theatre, Londra
2004 Come si scrive l'amore Chloe Moss Joe Bush Theatre, Londra
2005 Una notte dai cani Matt Charman Danny Soho Theatre, Londra
2009 orfani Dennis Kelly Liam Traverse Theatre, Edimburgo
Birmingham Repertory Theatre
Soho Theatre, Londra
Nominato: Stage Award come miglior attore
2010 L'impero DC Moore Gary Jerwood Theatre Al piano superiore, Londra
Drum Theater, Plymouth
2011 Flare Path Terence Rattigan Sergente Dusty Miller Theatre Royal Haymarket, Londra
2012 Signorina Julie August Strindberg Jean Royal Exchange Theatre, Manchester
2013 The Dumb Waiter Harold Pinter Gus The Print Room, Londra Nominato: Premio Offie per la migliore interpretazione maschile
2015 costellazioni Nick Payne Roland Produzione turistica
2015 Mariti e figli DH Lawrence Luther Gascoigne Coproduzione tra National Theatre, Londra e Royal Exchange, Manchester
2019 Rutherford and Son Githa Sowerby balestruccio Teatro Nazionale, Londra