base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Hans Gram (storico)

Hans Gram (storico)

Gram è nato a Bjergby a Hjørring, nell'isola dello Jutland settentrionale, in Danimarca. Suo padre era un parroco. Nel 1703, si laureò all'Università di Copenaghen. Nel 1708 ottenne un Master. Nel 1714 divenne professore di greco all'Università di Copenaghen. Nel 1730 fu nominato storico reale e bibliotecario reale, nonché direttore della Biblioteca reale e segretario degli Archivi reali. Dal 1740, tornò all'Università di Copenaghen dove fu rettore dal 1744-1745.

È noto soprattutto per le sue edizioni critiche della vecchia storia danese, a cui viene attribuita la scoperta di molte nuove fonti e la correzione di innumerevoli errori relativi alla storia danese. Fu un catalizzatore verso la fondazione del 1742 del Videnskaberne Selskab (Royal Danish Academy of Sciences and Letters).

Fu autore di Nucleus latinitatis, qvo pleræqve Romani sermonis voces (1722), e diede anche contributi alla Cimbria Literata di Johannes Moller (1744).