base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Galidesivir

Galidesivir

Galidesivir ( BCX4430 , Immucillin-A ) è un farmaco antivirale, un analogo dell'adenosina (un tipo di analogo nucleosidico). È sviluppato da BioCryst Pharmaceuticals con il finanziamento di NIAID, originariamente inteso come trattamento per l'epatite C, ma successivamente sviluppato come potenziale trattamento per infezioni da filovirus mortali come la malattia da virus Ebola e la malattia da virus di Marburg. Mostra anche l'efficacia antivirale ad ampio spettro contro una serie di altre famiglie di virus dell'RNA, tra cui bunyavirus, arenavirus, paramyxovirus, coronavirus, flavivirus e flebovirus. È stato dimostrato che BCX4430 protegge dai virus sia dell'Ebola che di Marburg sia nei roditori che nelle scimmie, anche se somministrato fino a 48 ore dopo l'infezione, e lo sviluppo per l'uso nell'uomo è stato accelerato a causa delle preoccupazioni sulla mancanza di opzioni terapeutiche per Epidemia di virus Ebola 2013-2016 nell'Africa occidentale. BCX4430 ha anche mostrato efficacia contro il virus Zika in un modello murino, sebbene in questa fase non vi siano piani per sperimentazioni sull'uomo.