base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

garretto

garretto

Fetlock è il nome comune per le articolazioni metacarpo-falangee e metatarso-falangee (MCPJ e MTPJ) di cavalli, animali di grossa taglia e talvolta cani. È formato dalla giunzione delle terze ossa metacarpali (arti anteriori) o metatarsali (arti posteriori) (nome comune: le ossa del cannone) e la falange prossimale distale (nome comune: l'osso pasternale). Le ossa sesamoidi prossimali accoppiate si articolano con la superficie distale palmare o plantare della terza metacarpale o delle ossa metatarsali e sono rigidamente fissate al bordo del proximo-palmo / impianto della falange prossimale.

Il fetlock è un giunto a cerniera (ginglymus), che consente la flessione e l'estensione, ma rotazione, adduzione o abduzione minimi.

Mentre a volte il fetlock viene definito colloquialmente come una "caviglia", anche dagli esperti di cavalli, quella terminologia non è corretta. Il fetlock è un'articolazione metacarpo-falangea che corrisponde all'articolazione superiore umana, come quella sulla sfera del piede.

Problemi con il fetlock

  • Windpuffs
  • sesamoiditis
  • Osselet

Nei cavalli da corsa purosangue, il fetlock è coinvolto in circa il 50% delle lesioni catastrofiche da corsa.

Etimologia e terminologia correlata

La parola fetlock significa letteralmente "blocco dei piedi" e originariamente si riferiva al piccolo ciuffo di capelli situato nella parte posteriore dell'articolazione del fetlock.

"Piuma" si riferisce alla crescita particolarmente lunga e rigogliosa della parte inferiore della gamba e del fazzoletto che è caratteristica di alcune razze.