base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

David Lane (oncologo)

Sir David Philip Lane FRCP FRCSE FMedSci FRS FRSE (nato il 1 ° luglio 1952) è un immunologo, biologo molecolare e ricercatore oncologico britannico. Attualmente è capo scienziato dell'Agenzia per la scienza, la tecnologia e la ricerca (A * STAR) di Singapore, direttore scientifico della ricerca sul cancro Ludwig e presidente della Chugai Pharmabody. È noto soprattutto per la scoperta della p53, uno dei più importanti geni soppressori del tumore.

Formazione scolastica

Lane ha completato i suoi studi universitari e post-laurea presso l'University College di Londra, dove ha studiato autoimmunità sotto la supervisione di Avrion Mitchison.

Carriera e ricerca

Lane ha svolto ricerche post-dottorato prima presso l'Imperial Cancer Research Fund (ICRF) a Londra con Lionel Crawford e poi presso il Cold Spring Harbor Laboratory a New York con Joseph Sambrook. Al suo ritorno nel Regno Unito, Lane aprì il suo laboratorio con finanziamenti per la campagna sulla ricerca sul cancro (CRC) all'Imperial College di Londra, per poi trasferirsi nei laboratori ICRF presso la Clare Hall prima di trasferirsi nel 1990 all'Università di Dundee per aiutare a stabilire i laboratori CRC Là.

Ha svolto un ruolo attivo nella scienza del Regno Unito, facendo varie volte parte del Comitato Scientifico del CRC, del Cell Board del MRC e del Consiglio del CICR. Si dedica alla traduzione di successo della ricerca a beneficio del paziente e ha partecipato alle prime discussioni sui benefici scientifici della fusione di ICRF e CRC, prima di ricoprire il ruolo di capo scienziato del loro successore, Cancer Research UK, fino al 2010.

Lane ha fondato la società di biotecnologie con sede a Dundee, Cyclacel Ltd ed è stato Chief Scientific Officer dal 1996 al 2004. Dal 2004 al 2007, è stato direttore esecutivo dell'Institute of Molecular & Cell Biology (IMCB) di Singapore.

Sir David è attualmente capo scienziato dell'Agenzia per la scienza, la tecnologia e la ricerca di Singapore (A * STAR, Singapore) a capo del laboratorio p53. È anche professore di biologia dei soppressori tumorali presso il Dipartimento di microbiologia, tumore e biologia cellulare presso l'Istituto Karolinska, dove dirige un gruppo di ricerca.

Lane ha pubblicato più di 350 articoli di ricerca che sono stati citati più di 39.000 volte ed è riconosciuto a livello internazionale per la sua scoperta originale del complesso antigene SV40 T della proteina p53 e per i suoi numerosi contributi successivi al campo della p53. Il gene p53 è il gene più frequentemente alterato nel cancro umano con più della metà di tutti i tumori con p53 mutante. È coautore con Ed Harlow della guida pratica di maggior successo all'uso dei metodi immunochimici. Il manuale "Anticorpi" ha venduto oltre 40.000 copie.

Premi e onorificenze

Lane è membro della European Molecular Biology Organization (EMBO), e nel 1996 è stato eletto membro della Royal Society, la principale Accademia del Regno Unito. È anche membro della Royal Society of Edinburgh, del Royal College of Pathologists, del Royal College of Surgeons di Edimburgo e membro fondatore dell'Accademia delle scienze mediche.

Ha vinto numerosi premi internazionali per il suo lavoro tra cui il Joseph Steiner Prize, il Meyenburg Prize (1995), il Yvette Mayent Prize, il Paul Ehrlich Prize e il Cancer Research UK Lifetime Achievement Prize (2012). Ha conseguito lauree honoris causa dalle Università di Tolosa, Birmingham, Aberdeen, Stirling, Abertay e Nottingham. È stato anche riconosciuto per il suo acume negli affari con il premio di Imprenditore emergente dell'anno.

Il 29 settembre 2016 la John Fisher School ha aperto l'edificio Sir David Lane.

È stato nominato cavaliere per il suo contributo alla ricerca sul cancro nella lista degli onori di Capodanno nel gennaio 2000.