base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

David Herbert Donald

David Herbert Donald (1 ottobre 1920 - 17 maggio 2009) era uno storico americano, noto soprattutto per la sua biografia di Abraham Lincoln del 1995. Ha vinto due volte il premio Pulitzer per la biografia per opere precedenti; ha pubblicato più di 30 libri sulle figure politiche e letterarie degli Stati Uniti e sulla storia del Sud americano.

Vita e formazione

David Herbert Donald è nato a Goodman, Mississippi, una città nel centro della contea di Holmes. Il confine occidentale della contea è formato dal fiume Yazoo ed è parte del delta del Mississippi-Yazoo.

carriera

Laureato in storia e sociologia, Donald si è laureato al Millsaps College di Jackson, nel Mississippi. Ha conseguito il dottorato di ricerca. nel 1946 sotto la guida dell'eminente studioso della Lincoln James G. Randall all'Università dell'Illinois a Urbana-Champaign. Randall come mentore influenzò la vita e la carriera di Donald. Ha incoraggiato il suo protetto a scrivere la sua tesi sul partner legale di Abraham Lincoln, William Herndon. Donald adattò e pubblicò la tesi come il suo primo libro, Lincoln's Herndon (1948).

Dopo aver completato il dottorato, Donald ha insegnato alla Columbia University, alla Johns Hopkins University e, dal 1973, alla Harvard University. Ha anche insegnato allo Smith College, all'Università del Galles del Nord, all'Università di Princeton, all'University College di Londra e ha lavorato come professore di storia americana presso l'Università di Oxford. A Johns Hopkins, in Columbia e ad Harvard ha formato dozzine di studenti laureati, tra cui Jean H. Baker, William J. Cooper, Jr., Michael Holt, Irwin Unger, Ari Hoogenboom e Richard R. John.

Donald è stato presidente della Southern Historical Association. Donald fece anche parte del comitato editoriale per i Papers di Abraham Lincoln.

Donald era il professore di storia americana Charles Warren (emerito dal 1991) alla Harvard University. Ha scritto più di trenta libri, tra cui biografie ben accette di Abraham Lincoln, Thomas Wolfe e Charles Sumner. Si è specializzato nei periodi della guerra civile e della ricostruzione americana e nella storia del sud americano.

Eredità e onori

Donald ricevette il Premio Pulitzer per la biografia o l'autobiografia due volte, nel 1961 per Charles Sumner e l'arrivo della guerra civile e nel 1988 per Look Homeward: A Life of Thomas Wolfe. Ha anche ricevuto diversi gradi onorari.

David Herbert Donald ha ricevuto il premio Golden Plate dell'American Academy of Achievement nel 1997.

David Herbert Donald è stato nominato Laureato presso la Lincoln Academy of Illinois e ha ricevuto l'Ordine di Lincoln (il più alto onore dello Stato) dal Governatore dell'Illinois nel 2008 nell'area delle comunicazioni e dell'istruzione.

Lavori

Nella sua introduzione, Carl Sandburg, il poeta e biografo di Lincoln, ha salutato il primo libro di Donald come risposta alle preghiere degli studiosi: "Quando qualcuno farà la vita di Bill Herndon. Non è giunto il momento? Ora la domanda è chiusa? ".

David M. Potter, noto come studioso di Lincoln, ha affermato che la biografia di Charles Sumner di Donald descriveva: "Sumner come un uomo con acute inadeguatezze psicologiche" e ha esposto la "facciata di pomposa rettitudine" di Sumner. L'approccio omogeneo di Donald a Sumner, concluse Potter, era un modello per i biografi che lavoravano con un argomento difficile. "Se ciò non rende Sumner attraente lo rende certamente comprensibile."

Personale

Q & A colloquio con Aida Donald, 18 novembre 2012, C-SPAN

Donald viveva a Lincoln, nel Massachusetts, con sua moglie Aida DiPace Donald, che è anche storica e autrice. Morì di insufficienza cardiaca a Boston il 17 maggio 2009. Donald è sopravvissuto a sua moglie, suo figlio Bruce Donald e due nipoti.

Libri

Intervista di libri con Donald a Lincoln , 24 dicembre 1995, C-SPAN
Presentazione di Donald su We Are Lincoln Men alla Chicago Public Library, 18 novembre 2003, C-SPAN
  • Lincoln's Herndon (1948)
  • Divided We Fought: A Pictorial History of the War, 1861-1865 (1952)
  • Editore, Inside Lincoln's Cabinet: The Civil War Diaries di Salmon P. Chase. (1954)
  • Lincoln riconsiderato: Essays on the Civil War Era (1956, seconda edizione 1961, terza edizione 2001) (ISBN 0-679-72310-2).
  • Charles Sumner e la venuta della guerra civile (1960). Biografia accademica vincitrice del premio Pulitzer al 1860.
  • The Civil War and Reconstruction (1961; 2001) (ISBN 0-393-97427-8), edizione 2001 con Jean H. Baker e Michael F. Holt; Edizione del 1961 con James G. Randall.
  • Editore, Why the North Won the Civil War (1962) (ISBN 0-02-031660-7) (rivisto a cura del 1996).
  • Redattore con Aida DiPace Donald, Diario di Charles Francis Adams, Volumi 1 e 2, gennaio 1820 - settembre 1829 (1964), Harvard University Press.
  • The Politics of Reconstruction, 1863-1867 (1965)
  • Charles Sumner e i diritti dell'uomo (1970). Biografia dopo il 1860.
  • Look Homeward: A Life of Thomas Wolfe (1987) (ISBN 9780316189521).
  • Lincoln (1995) ISBN 0-684-80846-3
  • Lincoln at Home: Two Glimpses of Abraham Lincoln's Domestic Life (1999) ISBN 978-0-912308-77-7.
  • We Are Lincoln Men: Abraham Lincoln and His Friends (2003) (ISBN 0-7432-5468-6).

fonti

  • Paul Goodman, "Charles Sumner di David Donald riconsiderato" in The New England Quarterly, vol. 37, n. 3. (settembre 1964), pagg. 373–387. On-line presso JSTOR
  • Ari Hoogenboom, "David Herbert Donald: A Celebration" in A Master's Due: Saggi in onore di David Herbert Donald, ed. William J. Cooper, Jr., et al. (Louisiana State University Press, 1985), 1—15.