base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Casey Crawford

Casey Crawford (nato a Weymouth, Massachusetts, il 30 ottobre 1987) è un ex giocatore di basket professionista americano. Ha firmato con il team canadese Edmonton Energy nel maggio 2011.

Ha partecipato ai campionati FIBA ​​e IBL. Ha frequentato la Blue Valley North High School 2002–2006 e ha suonato collegialmente alla Wake Forest University (2006–2008) e all'Università del Colorado, dove ha studiato scienze politiche (2008–2010).

Suo padre Steve Crawford era un lanciatore di baseball della Major League.

Dopo aver lasciato il basket professionistico, Crawford ha iniziato a studiare legge presso l'Università del Missouri – Kansas City School of Law, laureandosi nel 2015. Crawford ha iniziato la sua attività legale con uno studio legale locale di Kansas City, Wallace, Saunders, Austin, Brown & Enochs, Chtd. Dopo un periodo di lavoro presso Wallace, Saunders, nel 2018, Crawford ha iniziato a lavorare per Chinnery, Evans & Nail, PC, in Lee's Summit, Missouri, come procuratore transazionale e di contenzioso.

Scuola superiore

Crawford ha frequentato la Blue Valley North High School a Overland Park, Kansas dal 2002 al 2006, diventando il leader di tutti i tempi della scuola in punti, rimbalzi e blocchi. Ha fatto una media di oltre 29 punti, 10,5 rimbalzi e 4,5 blocchi nella sua stagione senior per i Mustang. È stato nominato Gatorade Player of the Year nel 2006 per lo Stato del Kansas.

Università

Crawford firmò con la Wake Forest University dopo il liceo e, dopo una campagna di matricole senza successo, si trasferì all'Università del Colorado con Jeff Bzdelik. In linea con la sentenza della divisione I della NCAA, Crawford ha saltato fuori la stagione 2007-2008. Per la sua seconda stagione in maglia rossa ha segnato un record per la maggior parte dei punti segnati da un trasferimento nella loro prima partita con 14 punti contro Arkansas Pine Bluff. Dopo aver giocato su e giù, Casey ha segnato in media 5,5 punti e 1,7 rimbalzi per partita. Era quinto nella squadra con tre punte fatte. La sua stagione 2009-2010 ha portato a un simile tempo di gioco su e giù, terminando con una media di 4,6 punti e 2,0 rimbalzi. Ha segnato il 45% dalla linea dei tre punti e ha raggiunto i massimi punti della carriera in punti (20 punti, contro Nebraska 3/2/2011; e 5 rimbalzi contro Colorado Christian). Dopo la sua stagione junior, ha deciso di diventare professionista e ha lasciato dopo la laurea.

Statistiche del college

Leggenda
GP Giochi giocati GS I giochi sono iniziati MPG Minuti a partita
FG% Percentuale dell'obiettivo sul campo 3P% Percentuale obiettivo campo su 3 punti FT% Percentuale di tiro libero
RPG Rimbalzi per partita APG Assist per partita SPG Ruba per partita
BPG Blocchi per gioco PPG Punti per partita Grassetto Carriera alta
Anno Squadra GP GS MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2006-07 Wake Forest 9 0 3.1 .400 .250 .000 0.44 0.44 0.00 0.22 1.11
2007-08 N / A
2008-09 Colorado 25 4 14.2 0,413 0,328 0,739 1.72 0.60 0.48 0,12 5.52
2009-10 Colorado 26 3 13.8 0,441 0,444 0,765 2.04 0.46 0.42 0,27 4.58
carriera 60 7 12.4 0,424 0,373 .750 1.67 0.52 0.38 0.20 4.45

Professionale

Dopo aver fallito le prove pre-stagione con vari team della NBA Development League (Reno Bighorns, Sioux Falls Skyforce, Iowa Energy), Crawford è stato siglato a novembre dai Coventry Crusaders della squadra inglese della Divisione Basketball League 1. Crawford ha segnato una media di 25,8 punti, 10 rimbalzi, tiro del 41,9% da 3 punti, 51,6% fg, 1,4 bpg, 2,0 apg, 95% FT per la stagione con i crociati. Dopo nove partite con la squadra, i Coventry Crusaders hanno chiuso per mancanza di fondi dalla proprietà. Nel maggio 2011, Crawford ha firmato con il team canadese Edmonton Energy.

Nell'agosto 2011, Crawford ha firmato con il team di professionisti giapponesi Akita Northern Happinets della lega bj. Nella sua prima partita pre-campionato, ha segnato 30 punti contro i Chiba Jets.

pubblicazioni

Gli scritti legali di Crawford sono stati pubblicati due volte (2014, 2015), rispettivamente con Urban Lawyer e Law Review dell'Università della Missouri-Kansas City Law School.