base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Breviario

Breviario

Un breviario (latino: breviarium ) è un libro liturgico usato nel cristianesimo occidentale per pregare le ore canoniche.

Storicamente, nelle varie parti della cristianità furono utilizzate diverse birrerie, come Aberdeen Breviary, Belleville Breviary, Stowe Breviary e Isabella Breviary, sebbene alla fine il Breviary romano divenne lo standard all'interno della Chiesa cattolica romana.

Storia

Papa Nicola III approvò un breviario francescano, da usare in quell'ordine religioso, e questo fu il primo testo che portava il titolo di breviario. Tuttavia, i "contenuti del breviario, nelle loro parti essenziali, sono derivati ​​dalle prime epoche del cristianesimo", costituito da salmi, lezioni di Scritture, scritti dei Padri della Chiesa, nonché inni e preghiere.

L'antico breviario dei Bridgettini era stato in uso per oltre 125 anni prima del Concilio di Trento e quindi era esente dalla Costituzione di Papa Pio V che abolì l'uso di breviari diversi da quello di Roma.

Ora tradotto dal latino, The Syon Breviary (Daily Office of Our Lady) è stato pubblicato per la prima volta in inglese, con musica banale, per celebrare il 600 ° anniversario della fondazione dell'abbazia di Syon nel 1415 da parte del re Enrico V. Dopo Oxford Movimento nella comunione anglicana, nel 1916, il breviario anglicano fu pubblicato dalla Frank Gavin Liturgical Foundation.