base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Blue Juice

Blue Juice è un film britannico del 1995 diretto da Carl Prechezer e interpretato da Sean Pertwee, Catherine Zeta-Jones, Ewan McGregor e Steven Mackintosh. Segue JC (Pertwee) mentre tenta di conciliare il suo stile di vita da surfista e gli amici perdenti con la pressione di crescere dalla sua ragazza (Jones). Blue Juice è stato ambientato in Cornovaglia e pubblicato nel 1995 dalle produzioni di FilmFour.

Tracciare

JC sembra aver capito tutto. Di giorno gestisce una scuola di surf, di notte si sdraia accanto alla sua bella fidanzata Chloe, il suo sogno di una vita è viaggiare per il mondo. Tuttavia, quando i vecchi compagni arrivano da Londra senza preavviso, rilascia tensioni che sono state a lungo bollenti sotto la superficie della relazione apparentemente perfetta di JC e Chloe. Chloe decide di acquistare il locale surfista locale e di sistemarsi, i suoi amici, in particolare il trafficante di droga Dean, sono intenzionati a provocare malizia e risucchiare JC in una barriera corallina pericolosa, che aveva tentato prima, ferendosi gravemente alla schiena.

Si scopre che Dean ha avuto un lavoro come giornalista e creare JC è stato un racconto.

Come requisito per mantenere il suo lavoro, doveva avere una grande storia, preferibilmente con una situazione di vita o di morte coinvolta. JC si rifiuta di navigare nel 'boneyard' che spinge Dean a provarlo lui stesso poiché aveva già organizzato la copertura mediatica e il suo capo aveva deciso di guardare. Dean non riesce a navigare sulla barriera corallina, colpendo la testa quando viene colpito da un'onda enorme. JC si tuffa quindi per salvare Dean e, facendo ciò, naviga con successo nel 'boneyard', salvando così la vita e il lavoro di Dean allo stesso tempo. Tuttavia il capo di Dean viene messo fuori combattimento dal guru locale per il suo atteggiamento e le sue osservazioni altamente offensive.

L'amico di JC Terry, dopo aver ricevuto droghe da Dean, ha ripensato radicalmente la sua vita e compra i biglietti per JC per lui e il suo fidanzato. JC usa quindi i soldi per comprare un caffè per lui e Chloe, decidendo che il suo rapporto con Chloe è più importante che impressionare i suoi amici.

lanciare

  • Catherine Zeta-Jones nel ruolo di Chloe
  • Sean Pertwee nel ruolo di JC
  • Ewan McGregor nel ruolo di Dean Raymond
  • Steven MacKintosh nel ruolo di Josh Tambini
  • Peter Gunn nel ruolo di Terry Colcott

Armadio e oggetti di scena

Molti dei personaggi del film sono vestiti con il gruppo di pressione Surfers contro Sewage. Molti personaggi indossano anche l'etichetta australiana di surfwear Mambo Graphics e cappelli Stussy. Le mute utilizzate nel film e negli scatti pubblicitari sono state prodotte dal marchio Cornish Surf Gul. Altri marchi di surf visti in tutto il film, sotto forma di adesivi o abbigliamento, includono Body Glove e Quiksilver.

Gli adesivi e i poster di Surfers Against Sewage sono ampiamente utilizzati in tutto il film, visibili nelle scene di Aqua Shack e applicati al furgone blu di Bedford CF guidato da JC e Chloe per la scuola di surf.

Pertwee ha usato toupée tape per tenere in posizione una calza, nella scena in cui JC appare nuda a parte una calza nera. "... Mi sono inventato questo ingegnoso stratagemma - avvolgendo toupée sul mio ragazzo. Non crederai a quanto sia difficile rimuovere ..." In un'intervista del 1995 con FHM , Zeta-Jones ha ricordato le riprese del calzino scena; "Era un Marks & Spencer marrone, però. Se fosse stato uno Stussy, o qualcosa del genere, avrebbe potuto essere più interessante."

Il surfista professionista Steve England è stato il doppio del personaggio di Peter Gunn, Terry. Per replicare l'aspetto di Gunn e la corporatura più grande, dovette tagliarsi i capelli lunghi e indossare due mute con gli asciugamani raccolti attorno allo stomaco.

Nel film si fa riferimento al personaggio dei fumetti degli anni '60, Silver Surfer. Sulla strada per trovare il rave, JC, Josh, Dean e Terry passano un uomo dipinto interamente in argento che trasporta una tavola da surf d'argento che li saluta. Terry, sotto l'influenza delle droghe fornite da Dean, copia questo dipingendo argento.

Ci sono un paio di errori nella storia. All'inizio, quando il DJ della radio dice che le mucche arriveranno per la mungitura, taglia un branco di bovini Hereford che bloccano una strada. Qui vengono allevati manzo e non latte. Nella scena in cui si discute di Wigan Casino, l'ordine dato da Tre prima di otto record è sbagliato.

La tavola da surf "TASTY" rossa e gialla che Ewan McGregor ha usato nel film, è stata venduta all'asta di cimeli cinematografici nel 2001 da Sotheby's a New York, per raccogliere fondi per i bambini nati con Aids in Africa.

Cast di supporto

Blue Juice presenta un'apparizione di Jenny Agutter nel ruolo di un'attrice in pensione trasformata nella proprietaria dell'hotel Mary Fenton, famosa per aver interpretato Ginevra in uno spettacolo televisivo immaginario chiamato "Arthur's Knights".

Il film vede anche la cantante soul Edwin Starr nei panni di una cantante soul di nome Ossie Sands. Le canzoni presenti sono state registrate da Starr per il film. Continuando il tema di Northern Soul, un'apparizione è fatta dall'anima leggendaria e dal funk DJ Keb Darge. Lo si vede indossare un top giallo, ballare nella discoteca soul nella hall del villaggio. Nella scena dello studio di registrazione, l'ingegnere del suono è interpretato da Paul Reynolds, il cui ruolo principale prima di Blue Juice è stato quello di Christopher Craig, complice di Derek Bentley nel film Let Him Have It.

Keith Allen ha avuto una piccola parte nel ruolo di Mike, un editore di giornali scandalistici, che paga il personaggio di Ewan McGregor, Dean, per le storie sul produttore discografico Josh.

Il ruolo di Shaper, interpretato da Heathcote Williams, è stato offerto anche a Nigel Terry, noto per la sua interpretazione di Re Artù nel film di John Boorman del 1981, Excalibur .

Mark Frost, che interpretava Moose, è apparso nella soap opera Echo Beach del 2008 ITV, anch'essa ambientata sulla costa della Cornovaglia e caratterizzata da aspetti della cultura del surf. Anche la troupe del surf è stata la ragazza della Cornovaglia Andreya Wharry, che è presente in tutto il film, ma è vista in primo piano nella scena dei caffè in cui Josh cerca di pagare il cibo di Junior con la sua carta di credito. Dopo Blue Juice, Wharry è apparso come concorrente nello show televisivo Gladiators , è diventato uno dei 10 migliori surfisti di aquiloni e ha stabilito il record mondiale della distanza per il kite surf, viaggiando dalla Cornovaglia all'Irlanda, nel settembre 2005. Un altro surfista è stato interpretato da Martin Dorey, autore di The Campervan Cookbook e presentatore della serie BBC2 One Man and His Campervan.

La bambina di Chloe e JC è interpretata da Astrid Weguelin, la figlia del truccatore del film Kirstin Weguelin.

Luoghi delle riprese

La maggior parte del film è ambientato in Cornovaglia e filmato lì, molte scene sono in realtà tagliate mostrando diverse spiagge e villaggi come se fossero tutti adiacenti, consentendo alle parti principali della Cornovaglia di essere incorporate in un unico posto. La posizione principale dell'Aqua Shack è a Mousehole, tagliata a St Ives, mentre altre posizioni in Cornovaglia includevano una roccia in alto sopra Chapel Porth per la scena mistica delle alghe, Godrevy, Newquay e St Ives per alcune scene di strada. La scena girata alla stazione ferroviaria era a St. Erth, alle porte di Hayle. La mappa esaminata da JC, Josh e Dean mentre cercava di capire dove Terry è andato in bici mostra Godrevey Point e la strada B3301, a pochi chilometri a nord di Hayle. La scena in cui JC e Chloe discutono attraverso il parabrezza del furgone è a Trevellas Porth Valley, nota anche come Blue Hills, tra St. Agnes e Perranporth. La posizione del secondo Aqua Shack è Kynance Cove Cafe, a Kynance Cove a Lizard Point. L'hotel dove Josh e Dean prendono Terry per il tè alla crema è il Tregenna Castle Hotel, alla periferia di St Ives, mentre la scena del municipio è stata girata a Rose Hill, appena fuori Bunkers Hill nella zona Downalong di St Ives.

Le grandi sequenze di onde e surf sono state girate a Famara, Lanzarote, mentre alcuni primi piani sono stati girati in un pool di onde specializzato, come mostrato nel documentario che accompagna l'uscita del DVD.

Ulteriori scatti sono stati girati a Londra e ai Pinewood Studios.

In un'intervista del 2008 con The Independent , Sean Pertwee dichiarò che il suo posto preferito nelle Isole britanniche era St. Agnes in Cornovaglia. "Ho trascorso molto tempo lì durante le riprese di Blue Juice , che parlava di surfisti. La passeggiata lungo la cima delle scogliere è bellissima."

Colonna sonora

  • "Movin 'On Up" interpretato da Edwin Starr (una cover della canzone di Primal Scream)
  • "Il prezzo del dolore" - interpretato da Edwin Starr
  • "Freedom Bug" - interpretato da Heavy Stereo, scritto da Gem Archer
  • "Get It On" - interpretato da Marc Bolan e T. Rex
  • "Lasciali tutti dietro" - interpretato da Ride
  • "Half the Man" - scritto ed eseguito da Jamiroquai
  • "Duello" - interpretato da Swervedriver
  • "Lonely for You Baby" - interpretato da Sam Dees
  • "I Need Something Stronger" - eseguito da Apollo 440
  • "I'm the One" - interpretato da Gillian Wisdom
  • "You Were the Dream" - Roscoe Shelton

La colonna sonora originale del film è stata scritta da Simon Davison.

La colonna sonora non è mai stata disponibile in commercio.

Grafica DVD

Per l'uscita del DVD del 2000, la copertina del dvd per il mercato internazionale è stata ridisegnata con un'immagine di McGregor che sostituisce Pertwee sulla copertina, anche se McGregor ha avuto un ruolo minore. McGregor è raffigurato rasato e con una muta, nonostante il fatto che il suo personaggio nel film avesse barba e capelli lunghi. Diversi revisori e consumatori hanno raccolto questo, inclusa una recensione su www.dvdverdict.com che ha dichiarato: "Sebbene sia perfettamente comprensibile tentare di vendere il disco ai consumatori, è discutibile se questo marketing spinga o meno disinformazione."

Un'uscita successiva in DVD nel 2004 è tornata all'opera originale con Pertwee e Zeta-Jones, mentre un'ulteriore uscita nel 2008 ha visto l'opera interamente ridisegnata con il marchio FilmFour e una nuova immagine di Pertwee e Zeta-Jones.