base di conoscenza
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Anne Shelton (cantante)

Anne Shelton OBE (nata Patricia Jacqueline Sibley , 10 novembre 1923 - 31 luglio 1994) era una popolare cantante inglese, ricordata per aver fornito canzoni ispiratrici per i soldati sia nelle trasmissioni radiofoniche, sia di persona, nelle basi militari britanniche durante la Seconda Guerra Mondiale . Shelton era anche il cantante britannico originale della canzone d'amore tedesca "Lili Marlene" di Lale Anderson.

Primi anni di vita

Shelton è nato il 10 novembre 1923 a Dulwich, nel sud di Londra. Ha iniziato a cantare all'età di 12 anni nel programma radiofonico "Monday Night at Eight". All'età di 15 anni aveva un contratto discografico.

Carriera di canto

Shelton si esibì in basi militari in Gran Bretagna durante la seconda guerra mondiale. Il suo programma radiofonico, Calling Malta , fu trasmesso dal 1942 al 1947. Nel 1944, fu invitata da Glenn Miller a cantare in Francia con lui e la sua orchestra. Ha rifiutato a causa di impegni precedenti. Miller è morto durante questo tour quando il suo aereo è precipitato. Shelton è apparso con Bing Crosby nel programma radiofonico Variety Bandbox . Nel 1948 registra "If You Ever Fall in Love Again", scritto dal cantautore irlandese Dick Farrelly, che è meglio ricordato per la sua canzone "Isle of Innisfree", che Shelton ha anche registrato. Le sue canzoni "Galway Bay" e "Be Mine" erano popolari negli Stati Uniti nel 1949, e fece tournée lì nel 1951.

Nel 1956 nel Regno Unito ebbe una canzone di successo numero 1 con "Lay Down Your Arms", progettata da Joe Meek. Ha anche avuto un successo nella Top 10 nel 1961 con la sua versione di copertina di "Sailor". Nello stesso anno ha partecipato al concorso A Song for Europe della BBC Television, il torneo di qualificazione del Regno Unito per l'Eurovision Song Contest. La sua voce, "Accenderò una candela" è stata classificata al quarto posto. Shelton fece un altro tentativo di Eurovision nel 1963 con "My Continental Love" - ​​e arrivò di nuovo quarto. Oltre ai suoi successi "Lay Down Your Arms" e "Sailor", ha anche disegnato altri successi alla fine degli anni '50 con "Seven Days" e "The Village of St. Bernadette". Nel 1967 ha coperto la canzone "It Won't Be Long 'Til Christmas", che originariamente doveva essere presente nel musical del film Walt Disney, The Happiest Millionaire, ma poi è stata cancellata dal taglio finale del film. Le versioni della canzone di Shelton da allora sono apparse in diverse registrazioni di compilation.

Oltre a cantare e registrare, Shelton è apparso in diversi film, tra cui Miss London Ltd. (1943), King Arthur Was a Gentleman e Bees in Paradise (1943),

Shelton è apparso in diversi spettacoli Royal Variety. In occasione della sua carriera, è stata accompagnata da sua sorella, Jo Shelton, anche una cantante affermata e popolare. Ha fatto la sua apparizione in un episodio del 1973 di The Benny Hill Show , quando cantava "Put Your Hand in the Hand", una melodia biblicamente ispirata dal gruppo Ocean che fu un successo del 1971 negli Stati Uniti. Shelton cambiò le parole di un verso per descrivere brevemente l'influenza positiva di suo padre sulla sua famiglia quando stava crescendo.

Ha continuato a esibirsi in concerti di beneficenza e anniversario quasi fino alla sua morte, il 31 luglio 1994. Sono stati pubblicati numerosi album di compilation, tra cui Early Years: Lili Marlene e At Last: The Very Best .

Onori

Nel 1990, le è stato assegnato l'OBE per il suo lavoro con la "Not Forgotten Association", un'organizzazione di beneficenza per disabili ex personale di servizio di tutte le guerre. La residenza di Anne Shelton a Dulwich a 142 Court Lane è stata premiata con una targa blu dal Southwark London Borough Council nel 2007.

Vita privata

Shelton era sposato con David Reid, tenente comandante della Royal Navy nel 1958. Morì nel 1990.

Morì a Herstmonceux, nel Sussex, il 31 luglio 1994, per un attacco di cuore. È sepolta al Camberwell New Cemetery, Brenchley Gardens, Camberwell, Londra.

Discografia

Grafico single

Anno singolo Posizioni del grafico
NOI UK
1949 "Sii mio" 25 -
"Galway Bay" 27 -
1955 "Arrivederci tesoro" - 17
1956 "Sette giorni" - 20
"Abbassa le braccia" 59 1
1959 "Il villaggio di St. Bernadette" - 27
1961 "Marinaio" - 10